Sweet Tooth:i primi dettagli sul nuovo horror prodotto da James Wan!

Il film è tratto dall'omonimo cortometraggio di Nico Van Den Brink, presentato in anteprima al Fantasia International Film Festival di Montreal.

James Wan ha confermato che sarà alla produzione dell'adattamento per il grande schermo del corto horror Sweet Tooth. Il regista, che ha costruito la sua reputazione nel genere grazie a Saw - L'enigmista nel 2004 e grazie alla creazione dell'universo di The Conjuring, si è assicurato i diritti dell'inquietante cortometraggio olandese. Nico Van Den Brink, creatore del corto originale, sarà alla regia del film.

James Wan dietro la macchina da presa sul set di Insidious

Sweet Tooth mostra una donna che torna a casa una sera e scopre che i suoi vicini, una donna e due bambini, sono stati barbaramente uccisi. Ma durante la notte, la donna sente strani movimenti e inquietanti risate appartenenti proprio a quei bambini.

Van Den Brink ha lavorato a diversi cortometraggi di successo, ma questo sarà il suo esordio in un lungometraggio. James Wan ha già prodotto un film a partire da un corto, Lights Out - Terrore nel buio di David F. Sandberg, che con un budget di soli 4.9 milioni di dollari ne ha incassati quasi 150 in tutto il mondo.

Al momento, Wan sta lavorando al nuovo capitolo del DC Extended Universe Aquaman, ma il suo contributo al cinema horror non è mai fermo: tra i suoi progetti da produttore Insidious: L'Ultima Chiave, Saw: Legacy, The Conjuring 3, The Crooked Man, The Nun e il reboot di Resident Evil.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Sweet Tooth:i primi dettagli sul nuovo horror...

Mostra i vecchi commenti

The Nun: lo sceneggiatore spiega le differenze rispetto agli altri film della saga The Conjuring
The Conjuring 3: il nuovo film horror non sarà ambientato in una casa infestata