Star Wars: i produttori temevano che sul set Peter Mayhew venisse scambiato per Bigfoot

I produttori di Star Wars, durante le riprese del film Il ritorno dello Jedi, facevano accompagnare Peter Mayhew da alcuni addetti alla sicurezza perché temevano venisse scambiato per Bigfoot.

NOTIZIA di 21/03/2022

Peter Mayhew, l'indimenticabile interprete di Chewbacca, aveva necessità di essere sempre accompagnato da alcuni addetti alla sicurezza sul set del film Il Ritorno dello Jedi, come rivelato da Haden Blackman.
L'autore del fumetto The Force Unleashed, che univa gli universi di Star Wars e Indiana Jones, aveva raccontato l'aneddoto nel 2008, tuttavia le sue dichiarazioni sono tornate virali nelle ultime ore.

Blackman, intervistato da Vanity Fair, aveva raccontato parlando del film Il ritorno dello Jedi: "Potrebbe essere una storia apocrifa, ma in pratica Peter Mayhew, l'attore che ha interpretato Chewbacca, era sempre accompagnato da una coppia di persone che indossavano degli abiti dai colori sgargianti".
L'autore aveva raccontato: "Era necessario in modo che nessuno gli sparasse per errore scambiandolo per Bigfoot".

Mayhew aveva poi confermato il racconto rispondendo alle domande dei fan su Reddit, sostenendo che non poteva allontanarsi di molto dal set e dagli altri membri dell'entourage.
Le foreste dell'area Pacific Northwest sono infatti molto frequentate dai cacciatori e tutti temevano che il suo costume necessario a interpretare il braccio destro e miglior amico di Han Solo potesse confondere le persone armate che si muovevano in quelle zone.