Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Star Wars, Liam Neeson difende La Minaccia Fantasma: "Ne sono orgoglioso"

Liam Neeson ha voluto difendere pubblicamente Star Wars: Episodio I - La Minaccia Fantasma, sostenendo di esserne orgoglioso.

NOTIZIA di 14/09/2020

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma non è stato accolto nel migliore dei modi dai fan della saga, ma Liam Neeson ha voluto difendere pubblicamente il primo prequel diretto da George Lucas.
L'attore, intervistato da Andy Cohen, ha infatti ribadito di essere molto orgoglioso del film.

La star irlandese, parlando del primo capitolo della trilogia prequel ideata da George Lucas, ha dichiarato "Conosco molti fan e critici a cui non è piaciuto Star Wars ep. I - La minaccia fantasma. Io ne sono orgoglioso".
Il progetto ha suscitato molte perplessità a causa della storia del giovane Anakin Skywalker, ben diversa da come i fan potevano aspettarsi, e per la discussa introduzione di Jar Jar Binks, presenza nel racconto non particolarmente amata.

Il personaggio di Qui-Gon Jinn, maestro jedi di Obi-Wan Kenobi, è stato comunque apprezzato da molti spettatori e, negli ultimi anni, in molti hanno chiesto che venisse realizzato uno spinoff dedicato alla sua storia o una nuova serie prodotta per Disney+ come accadrà con il cavaliere jedi interpretato da Ewan McGregor.
Per ora, tuttavia, la Lucasfilm non ha annunciato alcun progetto in fase di sviluppo dedicato al personaggio.