Star Wars: L'Ascesa di Skywalker rivelerà la vera identità di Snoke?

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, secondo quanto anticipano alcune indiscrezioni, rivelerà la vera identità di Snoke.

NOTIZIA di 06/12/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe rivelare la vera identità del Leader Supremo Snoke, personaggio ucciso al termine di Gli ultimi jedi e in parte ancora avvolto dal mistero, quindi non proseguite con la lettura se non volete leggere potenziali spoiler .

Secondo alcune fonti vicine alla Lucasfilm, infatti, in Episodio IX si ritornerebbe a parlare del "capo" di Kylo Ren. In Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, diretto dal regista J.J. Abrams, si dovrebbe scoprire che Snoke in realtà era solo uno dei cloni creati dall'Imperatore Palpatine per poter controllare il Primo Ordine senza rivelare la propria presenza, con lo scopo di costruire nuovamente l'Impero. Il personaggio, inoltre, sembra sia nato come "clone" proprio del temibile villain.
Per ora, tuttavia, si tratta di un'anticipazione non confermata e bisognerà attendere per scoprire se c'è qualcosa di fondato in queste nuove voci relative all'Imperatore che era morto in Il ritorno dello Jedi.

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, che dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo quanto mostrato ne Gli ultimi Jedi, arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019 e riporterà sullo schermo per l'ultima volta anche Carrie Fisher, grazie al materiale inedito girato per i capitoli precedenti della saga. Nel cast torneranno anche Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Tra i nuovi arrivi Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant. Tra le presenze riconfermate anche quelle di Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Dopo Star Wars: Gli ultimi Jedi, che ha visto Rian Johnson alla regia, J.J. Abrams torna a lavorare dietro la macchina da presa e a co-firmare la sceneggiatura insieme a Chris Terrio, Colin Trevorrow e Derek Connolly. Come da tradizione, a firmare le musiche di questa nuova avventura galattica sarà ancora una volta John Williams.

Star Wars: The Rise of Skywalker, il commento al trailer: la fine di un'era, tra passato e futuro