Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Domnhall Gleeson difende i momenti comici del film!

L'interprete del generale Hux ha commentato la scelta di Rian Johnson di inserire qualche piccolo intermezzo più leggero, elemento che ha diviso i fan all'indomani dell'uscita del film nelle sale.

Nonostante le diverse critiche mosse dai fan, Star Wars: Gli ultimi Jedi ha tagliato presto il traguardo del miliardo di dollari ed è diventato in breve tempo il primo incasso del 2017 negli Stati Uniti. Uno degli elementi che, però, ha creato da subito grandi discussioni tra gli appassionati è l'inserimento - già nei primissimi momenti del film - di qualche elemento comico o comunque ben più leggero del resto della pellicola. Domhnall Gleeson, interprete del Generale Hux, ha difeso le scelte di Rian Johnson e durante il podcast Happy Sad Confused ha dichiarato:

"Se ti aspetti il film in un determinato modo e poi alla fine non è così, sarai deluso. Non si può decidere di non essere delusi. Se uno ci rimane male, è così. Secondo me però è stato meglio cambiare un po' le cose, piuttosto che rimanere sullo stesso tono per tutto il tempo. Rian ha avuto grande rispetto per tutto ciò che c'è stato prima ma ha anche fatto in modo di rendere suo il film. Per un regista come lui, sarebbe stato assurdo non farlo."

A quanto pare le scelte di Johnson sono piaciute anche alla produzione, che gli ha commissionato una nuova trilogia di Star Wars. La storia sarà completamente nuova, ambientata in una galassia diversa e con protagonisti dei personaggi originali. Per ora non è stato annunciata la data prevista per l'arrivo nelle sale del nuovo progetto. Ad affiancare il filmmaker ci sarà il produttore Ram Bergman oltre a, ovviamente, Kathleen Kennedy.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Domnhall Gleeson...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Star Wars: Rian Johnson girerà il primo film della nuova trilogia in Scozia
Star Wars, Rian Johnson: "Il mistero sui genitori di Rey è ancora aperto"