Star Wars, Adam Driver: "In alcuni casi fare foto con i fan può essere disgustoso"

Adam Driver ha ripensato ai casi in cui ha trovato 'disgustoso' fare foto con i fan di Star Wars, il franchise che lo ha visto protagonista nel ruolo di Kylo Ren.

NOTIZIA di 22/04/2021

Adam Driver ha raccontato perché, in determinati casi, fare foto con i fan di Star Wars, saga in cui lui ha interpretato il personaggio di Kylo Ren, può risultare disgustoso. L'attore ne ha parlato qualche tempo fa, riferendosi ad iniziative di beneficenza a cui gli capita di prendere parte.

Ros 8439430438590343453
Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Adam Driver in una foto del film

Nonostante la sua esperienza nella saga di Star Wars si sia conclusa con la tanto discussa trilogia sequel, Adam Driver è rimasto nel cuore dei numerosi fan della saga di George Lucas. Essere così osannato da migliaia di persone nel mondo può però portare anche a situazioni piuttosto spiacevoli, come ha raccontato lo stesso attore a Vulture.

Bisogna premettere che, nei primi anni 2000, Adam Driver è entrato a far parte del Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Dopo quasi tre anni, è stato dimesso a seguito di una frattura allo sterno e solo allora ha iniziato la sua formazione universitaria, entrando nella Juilliard School for Drama e lanciando la sua carriera di attore. A distanza di tempo, Driver ha fondato Arts in the Armed Forces (AITAF), un'organizzazione no profit che offre programmi artistici ai militari ma ha anche scoperto che il suo lavoro nella saga di Star Wars si sovrappone alla sua filantropia in un modo alquanto frustrante.

"Mi sento a disagio nel raccogliere fondi perché le persone mi dicono 'Sì, ci interessa la tua missione, ma potresti fare una foto con mia figlia? È una grande fan di Star Wars e, se lo fai, ti do 100mila dollari'. Non esiste nessuno che sia filantropico solo per il piacere di esserlo? Di mezzo ci deve essere sempre una foto con tuo figlio? Non voglio che le cose di AITAF si trasformino in eventi di Star Wars. Deve essere la cosa giusta, oppure può risultare disgustoso". Adam Driver ha comunque ammesso di aver fatto uno sforzo per superare il suo disagio nell'interesse di supportare AITAF, pur dichiarando apertamente che la fama rappresenta la parte del suo lavoro che meno preferisce.

House Gucci Lady Gaga Adam Driver 6Og5Vhh
House Of Gucci: Lady Gaga e Adam Driver in una foto dal set di Gressoney

Ricordiamo che l'attore è attualmente impegnato con le riprese di House of Gucci, il nuovo film di Ridley Scott che lo vedrà protagonista nel ruolo di Maurizio Gucci al fianco di Lady Gaga, la quale interpreterà invece Patrizia Reggiani, la donna che nel 1995 assoldò un sicario per far uccidere il suo ex marito.