Split: Joaquin Phoenix rinunciò al ruolo del protagonista

Joaquin Phoenix sarebbe dovuto essere il protagonista di Split, pellicola considerata come l'elettrizzante ritorno del regista e sceneggiatore M. Night Shyamalan.

NOTIZIA di 15/04/2021

Il 26 agosto 2015 è stato annunciato che Split avrebbe avuto Joaquin Phoenix come protagonista e che M. Night Shyamalan avrebbe diretto il film che era basato su una sua sceneggiatura. Il 2 ottobre 2015 James McAvoy sostituì ufficialmente Phoenix come protagonista, dopo la rinuncia da parte della star di Joker.

Split: James McAvoy in un momento del film
Split: James McAvoy in un momento del film

A quanto pare Joaquin fu costretto a rinunciare alla pellicola per motivi di contratto non avendo trovato un accordo con Shyamalan. A proposito della parte del protagonista McAvoy dichiarò: "Night ha detto che mi voleva per ottenere qualcosa di più da questo ruolo, così ho detto, guarda, io posso diventare magro e muscoloso e posso farlo molto velocemente, perdendo un po' di peso e facendo ripetizioni e tutta quella merda oppure posso anche aumentare la mia massa muscolare."

Split: James McAvoy in un'immagine del film
Split: James McAvoy in un'immagine del film

"Alla fine della conversazione ho capito di non avere tempo per tutto questo, sono entrato nel cast del film nel corso della stessa giornata, credo che Joaquin Phoenix abbia fatto un passo indietro all'ultimo minuto allontanandosi dal progetto." Concluse James.

Nell'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha un indice di gradimento del 77% basato su 305 recensioni, con una valutazione media di 6,49 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "Split funge da drammatico tour de force per James McAvoy e sancisce l'elettrizzante ritorno dello sceneggiatore e regista M. Night Shyamalan."