Spider-Man: No Way Home non potrà essere nominato ai BAFTA

Il film Spider-Man: No Way Home non ha rispettato tutte le richieste dei BAFTA e non potrà quindi essere nominato ai prestigiosi premi.

NOTIZIA di 10/01/2022

Spider-Man: No Way Home non potrà essere nominato ai premi BAFTA. Il progetto prodotto della Sony non ha infatti rispettato i punti previsti dal regolamento e non è stato quindi votato dai membri dell'Academy britannica.

Tra i punti che il terzo capitolo della trilogia con Tom Holland non ha rispettato c'è il caricamento del film sulla piattaforma BAFTA View che avrebbe permesso a chi decide le nomination di visionare Spider-Man: No Way Home.
Un portavoce dei BAFTA ha dichiarato: "Come sottolineato nel nostro regolamento, tutti i film devono essere messi a disposizione dei membri votanti su BAFTA View prima che si concluda il primo turno di votazione, in modo da assicurare che tutti i titoli siano trattati in modo equo e corretto".

Sulla piattaforma, infatti, è presente solo il trailer e Sony voleva puntare alle categorie dedicate a Miglior Film e Migliori Effetti Visivi.

Per ora i portavoce della Sony non hanno commentato l'importante esclusione che toglie dalla corsa ai premi il film che ha superato 1.5 miliardi di incassi in tutto il mondo.