Spencer, il produttore Paul Webster: "Nessuno voleva finanziare il film"

Il produttore di Spencer ha svelato che il film con Kristen Stewart ha rischiato di non essere realizzato a causa della mancanza di finanziatori.

NOTIZIA di 13/10/2021

Spencer, il film con star Kristen Stewart nel ruolo della principessa Diana, ha dovuto superare molti ostacoli prima di venire realizzato: il produttore Paul Webster ha infatti svelato che nessuno sembrava intenzionato a finanziare il film. Le dichiarazioni sono state compiute durante il London Film Festival, permettendo di scoprire quanto sia stato complicato iniziare le riprese.

Spencer Kristen Stewart
Spencer: un primo piano di Kristen Stewart

Paul Webster, parlando di Spencer e delle difficoltà affrontate durante la pandemia, ha dichiarato: "Nessun finanziatore britannico è intervenuto a sostenerci. I tre produttori, io, Jonas Dornbach di Komplizen in Germania e Juan Larraín, ci siamo ritrovati a sostenere economicamente lo sviluppo e l'inizio della pre-produzione. La mia prima regola è non usare mai i tuoi soldi, quindi è stato necessario credere molto nel progetto ed è stato davvero stressante".
Ad aiutare il regista Pablo Larrain e il team al lavoro sul lungometraggio c'era anche l'istituzione francese Cofiloisirs, ma Webster ha sottolineato: "Stavo sperando che fossero investiti dei fondi britannici nel film, ma per qualche motivo, nessuno lo ha fatto. Poi STX è entrata in scena e ha ottenuto i diritti britannici. Oltre al tax credit non c'è però un singolo penny britannico nel film, ed è un peccato. Mi rattrista perché se il film avrà successo sarebbe stato grandioso poter sostenere queste istituzioni che sostengono il cinema britannico così bene".

Il produttore ha poi parlato delle possibili polemiche legate alla scelta di raccontare la storia della moglie del Principe Carlo: "C'è un'intera industria sull'immagine della Principessa Diana e non sembra qualcosa destinato a svanire. Sono trascorsi 25 anni dalla sua morte ed è ancora uno dei volti più riconosciuti al mondo". Paul Webster ha comunque ribadito: "Si deve comunque offrire un film di qualità e speriamo di farlo".

Scritto dal creatore dell'acclamata serie Peaky Blinders, Steven Knight, il film Spencer è incentrato su un fine settimana all'inizio degli anni '90 in cui Diana decise di separarsi dal principe Carlo a causa di alcune indiscrezioni relative alla sua presunta infedeltà. La principessa stava trascorrendo le vacanze di Natale con la famiglia reale nella tenuta di Sandringham, nel Norfolk, quando decise di mettere fine al suo matrimonio con il principe Carlo.

Kristen Stewart è la protagonista accanto a Jack Farthing, che interpreta il principe Carlo. Nel cast ci sono anche il candidato ai BAFTA, Timothy Spall, la candidata all'Oscar Sally Hawkins e Sean Harris.