Spencer, Kristen Stewart: "Per interpretare Lady D ho dovuto indossare una parrucca, non c'era altro modo"

Al fine di interpretare Lady D in Spencer, Kristen Stewart è stata costretta ad indossare una parrucca: 'Purtroppo non c'era altro modo, avremmo perso troppo tempo.'

NOTIZIA di 09/10/2021

Kristen Stewart ha incarnato Lady D dalla testa ai piedi in Spencer, il film biografico sulla principessa del Galles presentato in concorso alla 78ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, ed è stata proprio la testa dell'attrice a necessitare una parrucca: un piccolo aiuto da parte del reparto trucco della pellicola.

Spencer
Spencer: Kristen Stewart nel ruolo di Lady Diana

Una battaglia che la Stewart non ha vinto è stata quella di usare i suoi veri capelli per il film: "Se non avessi indossato una parrucca, avremmo avuto molto meno tempo per le riprese", ha riferito la star ad Entertainment Weekly, in occasione della storia di copertina di questa settimana.

A proposito dei quattro mesi trascorsi in Germania e in Inghilterra all'inizio di quest'anno l'attrice ha spiegato: "Non c'era altro modo, i capelli dovevano passare in secondo piano perché stavamo facendo uno sprint del cazzo con le riprese. Te ne accorgi subito anche come spettatore: dopo 10 o 15 minuti il film parte, va dritto per la sua strada di corsa e non si ferma più. Filmare quelle scene è stato identico, un vero e proprio sprint."

Spencer, il film biografico di Pablo Larraín con Kristen Stewart, segue un'angosciata Lady Diana mentre si unisce alla famiglia reale per le vacanze di Natale del 1991: un fine settimana decisivo per lei, quello in cui decide una volta per tutte di lasciare il principe Carlo mettendo fine al suo matrimonio.