Facebook

Shakira ha scoperto il tradimento di Piqué grazie ad un vasetto di marmellata

Shakira ha scoperto che Piqué la tradiva grazie ad un vasetto di marmellata consumato molto velocemente

Shakira ha scoperto il tradimento di Piqué grazie ad un vasetto di marmellata

La fine del matrimonio tra Shakira e Piqué è stata accelerata dalla golosità dell'amante dell'ex calciatore. La cantante colombiana si è accorta che in sua assenza qualcuno mangiava la sua marmellata. Shakira ha capito che un'estranea frequentava l'abitazione perchè a Piqué la confettura non piace.

Anche nella separazione tra Shakira e Piqué ci sono stati messaggi intercettati e pedinamenti, ma tutto è nato per un vasetto di marmellata. Nel giugno di quest'anno, una delle coppie più celebrate dello show-business internazionale si è detta addio. Shakira ha messo Piqué alla porta dopo aver scoperto che l'ex calciatore aveva scritto alla sua amante, la studentessa catalana Clara Chía Martí, un messaggio su cui c'era scritto: "Tu sei la mia first lady". Subito dopo ci sono stati i pedinamenti ed il comunicato ufficiale che ha sancito la separazione della coppia.

Prima di tutto questo, a far nascere i primi sospetti a Shakira che qualcosa non andava, è stato un vasetto di confettura. La trasmissione spagnola Socialité, in onda su Telecinco, ha affermato che la cantante colombiana si è accorta di un consumo anomalo della marmellata durante la sua assenza. A Piqué la confettura non piace, quindi, tirando le somme, Shakira ha capito che in sua assenza qualcuno, anzi qualcuna, frequentava il suo appartamento.

La relazione tra Piqué e la giovane Clara Chía Martí ora è ufficiale, il calciatore, alla fine del suo ultimo incontro di calcio, è salito sulle tribune del Camp Nou per baciarla. Nel frattempo la coppia si è separata ufficialmente, i due hanno trovato un accordo grazie al quale Shakira ha ottenuto la custodia dei suoi figli, Milan e Sasha. I figli seguiranno la mamma in Florida, la cantante infatti ha deciso di trasferirsi a Miami. Piqué potrà vederli dieci volte al mese, le spese di viaggio saranno divise tra i due ex coniugi.