Facebook

Sadie Sink affianca Eric Bana nel thriller Berlin Nobody

Sadie Sink vola in Germania nel ruolo della figlia di Eric Bana per recitare nel thriller Berlin Nobody, incentrato su una setta tedesca.

Fresca del successo di Stranger Things e dell'ovazione veneziana per The Whale, Sadie Sink vola a Berlino per recitare in Berlin Nobody, thriller interpretato da Eric Bana e Sylvia Hoeks.

Stranger Things Max
Stranger Things: un'immagine di Sadie Sink

Sink, Bana e Hoeks saranno affiancati dall'interprete de Le terrificanti avventure di Sabrina Kiernan Shipka e dalla stella nascente e attore tedesco Jonas Dassler oltre a Sophie Rois. Il regista Jordan Scott dirigerà il film, che segnerà il suo primo lavoro dopo Cracks del 2011, il suo debutto alla regia.

Berlin Nobody si concentra sullo psicologo sociale americano Ben Monroe (Bana), che si trasferisce a Berlino per continuare la sua ricerca sulla mentalità dei membri delle sette. Mentre è assorto nei suoi studi, sua figlia Mazzy (Sadie Sink) intreccia una relazione con con un ragazzo misterioso (Dassler), guidando lo psicologo lungo la strada del mistero che lo circonda. Il film è basato sul romanzo Tokyo del 2015 di Nicholas Hogg.

Stranger Things: Sadie Sink fa chiarezza sul bacio delle polemiche

Prossimamente vedremo Sadie Sink in The Whale. L'attrice farà poi ritorno sul set per girare la quinta e ultima stagione della serie Netflix Stranger Things.