Rotten Apples: ecco il sito che segnala la presenza di molestatori nei film o nelle serie tv

Ecco uno strumento per vigilare sulla condotta morale delle star.

Le denunce piovute addosso ai molestatori seriali di Hollywood e dintorni hanno aperto il dibattito sulla separazione tra vita artistica e privato. Per risolvere il dilemma amletico adesso ha fatto la sua comparsa in rete un sito web che segnala la presenza di molestatori nelle produzioni televisive e cinematografiche.

Il sito in questione si chiama Rotten Apples e, sulla scia di Rotten Tomatoes, comunica all'utente se il titolo di film o serie tv digitato contiene "rotten apples" o "fresh apples" (mele marce o mele fresche).

Quando si digita un titolo, il sito fornisce la sua certificazione e, se sono presenti mele marce nel progetto, ne elenca i nomi e il link alle vicende che li vedono coinvolti. Chi si pone problemi morali nella visione di un film o di una serie tv ora ha lo strumento adeguato per documentarsi prima della scelta.

Leggi anche:

Woody Allen, sua figlia accusa: "Hollywood ha protetto Weinstein e anche mio padre"

Weinstein: Asia Argento passa il Giorno del Ringraziamento con le altre accusatrici del produttore

I soliti sospetti, Gabriel Byrne rivela: "La produzione fu sospesa per la condotta sessuale di Kevin Spacey"

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Rotten Apples: ecco il sito che segnala la...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Salma Hayek: "Harvey Weinstein è stato un mostro durante le riprese di Frida"
Jessica Chastain: "Weinstein? Con i miei tweet ho avuto paura di distruggere la mia carriera"