Rosy Abate 3: Giulia Michelini non sa se ci sarà una terza stagione

Giulia Michelini tornerà nei panni della Regina di Palermo a settembre con la seconda stagione, ma non è ottimista sulla possibilità di Rosy Abate 3.

NOTIZIA di 26/08/2019

Parlare di Rosy Abate 3 prima di aver visto Giulia Michelini alle prese con la Regina di Palermo nelle puntate della stagione 2 sembra prematuro, eppure l'attrice ha già svelato qualche dettaglio sul futuro del personaggio dalle pagine di Grazia.

La buona notizia è che, nonostante Mediaset non abbia ancora confermato una data ufficiale, sembra ormai certo l'arrivo di Rosy Abate 2 su Canale 5 a partire da settembre. C'è però un'altra notizia che piacerà poco ai fan che aspettano con ansia il ritorno della "Regina di Palermo". Giulia Michelini, infatti, non è sicura che una terza stagione ci sarà, e non per particolari decisioni del network: "Ho provato a resistere a una nuova stagione, ma non sempre è possibile. Alla fine sono contenta: ci sono tante persone che hanno seguito il personaggio per anni ed era giusto portarle verso un epilogo. Di certo potrei resistere a una terza stagione, anche per Rosy deve arrivare la parola fine".

L'attrice romana, dunque, pur non chiudendo definitivamente la porta a nuovi episodi, ha lasciato chiaramente intendere di aver sentito parecchio il peso, sulle proprie spalle, di un personaggio tanto complesso: "Con Rosy ho imparato tantissimo, ma è un personaggio faticoso, sempre sopra le righe, l'immedesimazione fisica è spossante, e io sono sempre in scena. In cinque mesi di riprese avrò avuto un giorno e mezzo di riposo. Certo non mi lamento, c'è di peggio".

Giulia Michelii è Rosy Abate nella serie TV
Giulia Michelii è Rosy Abate nella serie TV

L'impressione, però, che vien fuori dalle sue parole è che Giulia Michelini abbia voglia di voltare pagina, di guardare, magari, a nuovi personaggi, o che voglia semplicemente dedicare più tempo alla vita privata, soprattutto al figlio Cosimo. Che, per la cronaca, non è un fan di Rosy Abate: "Credo che di tutta la serie abbia guardato 10 minuti, non gli interessa" ha raccontato divertita la Michelini. "Questa volta avevo anche provato a coinvolgerlo con una particina. Mi ha guardata mi ha risposto: "Mamma, sei pazza?". E devo ammettere che è stato un sollievo, forse gliel'ho chiesto per sentirmi dire di no. Ormai è autonomo, ha la sua vita, le sue regate. Ha la mia stessa tempra".