Roma 2021: Petite maman è il Miglior Film di Alice nella città, Miglior Regia a Belfast di Kenneth Branagh

Alice nella Città premia il francese Petite maman di Celine Sciamma, come Miglior Film, la Miglior Regia va a Belfast di Kenneth Branagh.

NOTIZIA di 25/10/2021

Petite Maman di Céline Sciamma vince il Premio come miglior film ad Alice nella Città 2021. La giovane giuria, composta da 30 ragazzi provenienti da tutta Italia, ha scelto di attribuire il riconoscimento al "delicato, elegante, profondo e poetico" film della regista francese per la sua "capacità di coinvolgere emotivamente e di trasportare lo spettatore, all'interno di un viaggio immersivo e nostalgico, in un mondo che fa della purezza e della semplicità i suoi punti di forza".

Petite Maman Credits Lilies Films 1
Petite Maman: un momento del film

Qui la nostra recensione di Petite Maman. "Voglio ringraziare la giuria del festival - dichiara Céline Sciamma - per aver realizzato il sogno del film: una sala cinematografica piena di ragazze e ragazzi. A loro voglio dire grazie. Grazie per l'emozione, per la sensibilità, per la curiosità. Come dicono le parole della canzone del film: il mio cuore è nei vostri cuori, i vostri cuori sono nel mio cuore".

Va a Kenneth Branagh il premio per la miglior regia per Belfast attributo da tutte le giurie di Alice nella Città "per essere riuscito attraverso lo sguardo di un bambino a raccontare una storia che mette i sentimenti più profondi al servizio di una tecnica esemplare".

Qui potete leggere la nostra recensione di Belfast, in uscita al cinema l'11 novembre.

Belfast: Kenneth Branagh ha inserito un Easter egg di Thor nel film

Per il regista britannico si tratta del secondo riconoscimento dopo il premio del pubblico conquistato al Festival di Toronto. "Sono così emozionato. Ho dei ricordi bellissimi di Roma e dell'Italia. Voglio ringraziare il pubblico per essere tornato a vedere i film sul grande schermo. Ho ricevuto tantissimi messaggi di persone che hanno visto il film a Roma e sentire che gli spettatori italiani erano entusiasti di questo film è stato così commovente per me. Sono felice di ricevere questo premio" ha detto Branagh nel videomessaggio inviato ad Alice nella Città da Savannah, in Georgia, dove si trova in questo momento, e ha chiuso ringraziando in italiano i ragazzi: "Grazie, grazie, grazie mille. Arrivederci Roma".

Premio Camera d'Oro Alice-My Movies per la migliore opera prima a Softie di Samuel Theis. Una menzione speciale anche a Olga di Elie Grappe.