Robin Hood - L'origine della leggenda: Taron Egerton si rifiutò di andare a cavallo sul set

Dopo essere stato disarcionato, preparandosi per il ruolo del protagonista di Robin Hood - L'origine della leggenda, Taron Egerton si rifiutò di cavalcare.

NOTIZIA di 16/03/2021

Taron Egerton si è rifiutato di andare a cavallo sul set di Robin Hood - L'origine della leggenda dopo essere caduto di sella durante gli allenamenti che hanno preceduto l'inizio delle riprese della pellicola. L'attore avrebbe preferito stare alla larga dai cavalli e lasciare la gloria al suo co-protagonista Jamie Foxx ma grazie all'incoraggiamento ricevuto dal regista del film ha deciso di affrontare le sue paure prendendo lezioni di equitazione, al fine di interpretare al meglio il ruolo del protagonista.

"Sono stato disarcionato da un cavallo nel primo mese di preparazione e Foxx, che è nel film con me, era tipo un tutt'uno con l'animale; ha cavalcato lo stesso cavallo in Django Unchained, è fantastico," Ha dichiarato l'attore inglese, durante una puntata dello show intitolato Live con Kelly e Ryan. "Ho una visione leggermente diversa, a me piace essere molto stare lontano da loro. Sono molto belli da vedere, ma, per me, non è così divertente starci sopra".

Robin Hood Taron Egerton Eve Hewson
Robin Hood - L'origine della leggenda: Taron Egerton con Eve Hewson in un'immagine del film

"Quindi, nelle prime due settimane di preparazione, ho detto all'allenatore di equitazione: 'Non dovrei essere sul cavallo, lo sento, non mi vuole lì.' Non appena sono tornato sul cavallo, è scattato, e giuro, questo suonerà drammatico, ma pensavo che sarei morto. È stato terrificante ma poi grazie all'aiuto del regista ce l'ho fatta." Ha continuato Egerton.

Robin Hood: Origins, gli attori Taron Egerton e Jamie Foxx sul set
Robin Hood: Origins, gli attori Taron Egerton e Jamie Foxx sul set

"Inizialmente, a causa della recente interpretazione di Russell Crowe, mi sembrava troppo presto per raccontare di nuovo questa storia ma il pubblico dimentica rapidamente...", ha concluso l'attore. "Con Robin Hood - L'origine della leggenda abbiamo cercato di far appassionare la gente ad un mito, ad una leggenda come Robin, come se fosse un supereroe della Marvel e sento che ci siamo riusciti".