Robert Pattinson: "Ho rubato le mutande di Edward Cullen dal set di Twilight"

Durante un'intervista di CBS New York Robert Pattinson ha rivelato di aver rubato le mutande di Edward Cullen dal set di Twilight.

NOTIZIA di 13/04/2021

Secondo quanto dichiarato dallo stesso Robert Pattinson, durante un'intervista di CBS New York, a distanza di anni dall'uscita di The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2 l'attore britannico va ancora fierissimo di una cosa: di aver rubato le mutande di Edward Cullen dal set di Twilight prima della fine delle riprese dell'ultimo capitolo della saga.

Non è inaudito per un attore prendere un oggetto di scena o un vestito da un set come souvenir o come ricordo, a volte l'oggetto in questione viene donato alle star dagli stessi produttori, altre volte sono loro stessi a rubarlo. A quanto pare anche Pattinson è colpevole di aver rubato qualcosa dopo aver terminato le riprese di Twilight, qualcosa di molto peculiare.

Secondo CBS New York Pattinson ha rivelato in un'intervista di aver rubato molte paia di mutande e altri indumenti dal set della saga, ha spiegato di averlo fatto per ciascuno dei film di Twilight, dandosi però alla pazza gioia terminate le riprese dell'ultimo capitolo.

La confessione ha scioccato tutti, compresi i suoi co-protagonisti. "Hanno la miglior biancheria intima che abbia mai visto" Ha dichiarato Robert Pattinson. "Non sono dove la prendano, non ne ho la più pallida idea e la uso tutti i giorni da anni, solo uno stupido non ne avrebbe approfittato."