Robert De Niro fece un provino per Big: "Con lui sarebbe stato quasi un horror"

Prima che il ruolo del protagonista in in Big venisse assegnato a Tom Hanks, Robert De Niro fece un provino con Elizabeth Perkins: con lui il film avrebbe assunto un tono molto diverso.

NOTIZIA di 17/04/2021

Big è uno dei film a cui i fan di Tom Hanks sono più affezionati. Eppure, prima che il ruolo di John Baskin venisse assegnato al protagonista di Cast Away, Elizabeth Perkins ha avuto modo di effettuare un provino con Robert De Niro. Secondo l'attrice, con lui il film avrebbe assunto un tono molto diverso.

Big Xp12Uz2
Big: Tom Hanks ed Elizabeth Perkins in una scena del film

In occasione della sua partecipazione a Watch What Happens Live with Andy Cohen, Elizabeth Perkins ha riflettuto sulla versione di Big con Robert De Niro al posto di Tom Hanks. Come l'attrice ha raccontato: "Inizialmente la parte da protagonista era stata assegnata a De Niro che, però, ha dovuto rinunciare a causa di altri sopraggiunti impegni. Nella mia mente, la versione di Big con De Niro è molto diversa da quella con Tom Hanks".

Secondo Elizabeth Perkins, infatti, qualora Big fosse stato interpretato da De Niro anziché da Tom Hanks, il film avrebbe perso in luminosità e in spensieratezza. L'attrice ha dichiarato: "De Niro è molto più lunatico. Con lui il film sarebbe stato un horror. Immaginate De Niro vagare meravigliato per le strade di New York...Tom Hanks ha portato tanta luce in questo film!".

Sulla base di un budget da 18 milioni di dollari, Big ne ha incassati 150 in tutto il mondo e ha fruttato a Tom Hanks la vittoria di un Golden Globe e la nomination ai Premi Oscar. A proposito del film, Hanks ha detto a Film Comment: "Ci siamo sforzati per fare in modo che il progetto riuscisse a sembrare innocente e timido, in un certo senso, un po' come i bambini. Per questo film abbiamo provato tantissimo. Lo stress è stato tantissimo. Ma, allo stesso modo, tre settimane di prove ci hanno aiutato a perdere le cattive abitudini e a vedere il mondo dal punto di vista dei bambini".