Resurrection: un volto del passato terrorizza Rebecca Hall nel trailer del thriller

Un trailer sconvolgente e ossessivo per Rebecca Hall, protagonista del thriller psicologico Resurrection, che vede nel cast anche il veterano Tim Roth.

NOTIZIA di 29/06/2022

Brividi e parossismo nel nuovo trailer di Resurrection, horror psicologico con Rebecca Hall che ha conquistato il pubblico del Sundance 2022. Nel video si può infatti vedere quello che accade a una donna alle prese con l'apparizione di un uomo legato a un evento molto traumatico del suo passato, situazione che sembra farle perdere il controllo sulla propria vita, facendo preoccupare anche la figlia.

Resurrection, scritto e diretto da Andrew Semans, vede protagonisti Rebecca Hall e Tim Roth.
L'attrice ha il ruolo di Margaret, una madre single e dedita alla sua carriera, la cui vita con la figlia Abbie (Grace Kaufman) viene sconvolta dall'arrivo di una figura minacciosa legata al suo passato. Tim Roth ha il ruolo di David, un uomo con cui Margaret ha avuto un rapporto all'insegna degli abusi e che inizia ad apparire in ogni luogo si trova la donna.

Due donne - Passing, recensione: il destino nel colore della pelle nella prima regia di Rebecca Hall

Tra gli interpreti del film ci sono anche Michael Esper e Angela Wong Carbone.

"C'è qualcosa di particolarmente rigoroso in lei, quasi al punto da essere ossessiva e sei costretto a stare con lei mentre qualcosa del suo passato potenzialmente svela la sua persona" spiega Rebecca Hall commentando il personaggio di Margaret con EW. "Il potere del passato ha un effetto molto significativo su di lei. Nel linguaggio moderno, diremmo che le fa scattare un attacco di panico. Quindi è un personaggio molto potente, ma all'inizio non te ne rendi conto".