Quentin Tarantino svela qual è il suo film Marvel preferito

Quentin Tarantino ha svelato il suo film preferito del Marvel Cinematic Universe in un'intervista ad Empire.

NOTIZIA di 10/06/2019
Thor: Ragnarok - Chris Hemsworth in un'immagine del primo teaser
Thor: Ragnarok - Chris Hemsworth in un'immagine del primo teaser

Il film Marvel preferito di Quentin Tarantino è nientemeno che Thor: Ragnarok. A molti tutto ciò potrà apparire bizzarro, come d'altronde un po' lo è stato l'ultimo film stand-alone sul dio del tuono diretto da Taika Waititi, ma tenendo presente i gusti del regista di Pulp Fiction, la risposta ha in fondo un suo perché.

La rivelazione fatta da Quentin Tarantino arriva a margine di una intervista apparsa su Empire Magazine in cui racconta anche più in generale il suo rapporto con i cinecomic. Un punto di vista diametralmente opposto ad altri suoi illustri colleghi - uno a caso: Alejandro González Iñárritu - che li vedono un po' come la peste nera del cinema. Tarantino al contrario spiega: "Non mi sono tenuto molto aggiornato negli ultimi quattro anni, penso che gli unici film tratti dai fumetti che ho visto l'anno scorso al cinema fossero Wonder Woman e Black Panther, ma circa un paio di settimane fa ho iniziato a recuperare gli altri film Marvel per poter andare a vedere Avengers: Endgame. - così ha rivelato il regista. - Ho appena finito Captain America: Civil War, il prossimo è Doctor Strange. In realtà, l'ultimo che ho visto, è stato Thor: Ragnarok. L'ho amato. È il mio film preferito della saga fin da The Avengers. È seriamente il mio preferito.".

Thor: Ragnarok - I fan arrabbiati per via del troppo humor nel film?

Thor: Ragnarok alla sua uscita ha lasciato i fan del MCU quantomeno spiazzati per via del taglio ironico dato al personaggio di Thor, fino ad allora modulato in modo più impostato anche per via della sua essenza divina e dal fatto che sin dal primo capitolo, diretto da Kenneth Branagh, era stato caricato con echi shakespeariani molto evidenti. Il lavoro di Taika Waititi ha portato invece ad una sorta di dissacrazione di tutto ciò, forse anche legata alla sua evoluzione in Avengers: Endgame, in cui sono lampanti le sue sfumature ironiche e letteralmente più comiche. Cosa che, anche in questo caso, è stata oggetto di dibattito nel pubblico. Ma è possibile che proprio questa trasformazione sia stata trovata congeniale a Tarantino, da sempre amante dei toni beffardi e spesso sopra le righe.

Thor: Ragnarok - L'attrice Cate Blanchett interpreta Hela
Thor: Ragnarok - L'attrice Cate Blanchett interpreta Hela

Peraltro in attesa di vedere l'ultimo film di Quentin Tarantino - qui la nostra recensione di C'era una volta a... Hollywood da Cannes - il regista è già al lavoro su un nuovo progetto tratto, guarda caso, da un fumetto: l'adattamento cinematografico di Django-Zorro, targato Vertigo e Dynamite in cui il nostro cacciatore di teste si ritroverà a fare da assistente e guardia del corpo nientemeno che al mitico Diego de la Vega, ovvero Zorro.