Principessa Mononoke: Quentin Tarantino avrebbe dovuto occuparsi del doppiaggio

Quentin Tarantino era stato contattato dallo Studio Ghibli per occuparsi del doppiaggio del film animato Principessa Mononoke.

NOTIZIA di 14/08/2019

Principessa Mononoke, il film animato diretto da Hayao Miyazaki, avrebbe potuto avere come responsabile del doppiaggio il regista Quentin Tarantino. A rivelare la curiosità è stato Neil Gaiman rispondendo alle domande dei fan via Twitter.

Lo scrittore, recentemente showrunner di Good Omens, ha infatti firmato lo script utilizzato per il doppiaggio inglese del film animato Principessa Mononoke. Online gli è stato chiesto se fosse vero che i produttori avevano prima chiesto a Quentin Tarantino di occuparsi dell'incarico ed è poi stato il regista di C'era una volta a... Hollywood a suggerire il suo nome.
I responsabili dello Studio Ghibli e Miramax avevano pensato che il filmmaker, dopo il successo avuto con Le Iene e Pulp Fiction, fosse all'altezza dell'incarico, ma Quentin ha invece ceduto il compito a Neil Gaiman.

Il film animato ha come protagonista il giovane guerriero Ashitaka che, alle prese con una maledizione mortale, viaggia con destinazione ovest in cerca di una cura, imbattendosi in un aspro conflitto che vede in azione anche la Principessa Mononoke, una ragazza cresciuta dai lupi che non si fermerà di fronte a nulla pur di impedire agli esseri umani di distruggere la sua casa, gli spiriti della foresta e le divinità animali che ci vivono.