Pirati dei Caraibi: Johnny Depp spiega perché non sentirà la mancanza di Jack Sparrow

Johnny Depp ha riflettuto sulla fine della sua partecipazione alla saga di Pirati dei Caraibi e ha affermato che non sentirà la mancanza di Jack Sparrow, ecco perché.

NOTIZIA di 19/04/2021

Le avventure di Johnny Depp nei panni di Jack Sparrow nel franchise di Pirati dei Caraibi sono terminate e in una recente intervista l'attore ha spiegato perché non sentirà la mancanza del personaggio interpretato con successo nella saga.

Geoffrey Rush e Johnny Depp in una scena di Pirati dei Caraibi: Ai confini del Mondo
Geoffrey Rush e Johnny Depp in una scena di Pirati dei Caraibi: Ai confini del Mondo

In occasione della sua partecipazione al recente Barcelona - Sant Jordi International Film Festival, Johnny Depp ha riflettuto sul franchise di Pirati dei Caraibi e sul personaggio di Jack Sparrow. Interrogato sull'eventuale mancanza di Sparrow che proverà in futuro, Depp ha risposto: "No, non mi mancherà. Jack Sparrow continuerà a fare parte di me e mi accompagnerà sempre. Lo porterà ovunque nella mia valigia. E Jack Sparrow è un tipo leale!".

Johnny Depp ha risposto alla domanda di un giornalista di El Paìs e ha dichiarato che porterà sempre con sé il costume di Jack Sparrow per trasformarsi qualora gli si presentasse l'opportunità. Già in passato, Depp ha più volte sorpreso i suoi fan a Disneyland travestendosi come il celebre capitano che ha reso grande il franchise di Pirati dei Caraibi.

Come se non bastasse, in diverse occasioni, tra cui lo scorso giugno, Johnny Depp si è trasformato in Jack Sparrow per una visita virtuale ai bambini malati dell'ospedale pediatrico del Queensland. Insomma, il celebre attore ha sempre avuto un grande cuore e, come lui, anche Jack Sparrow sembra essere dotato di una bontà d'animo che riesce ad andare al di là del limite. In occasioni del genere è un bene che il capitano della Perla Nera continui ad accompagnare l'attore che gli ha prestato il volto.