Paul Bettany su Tom Hanks: "Lo colpii così forte che gli scappò un peto"

Paul Bettany ha raccontato un retroscena su Tom Hanks e le riprese di una scena ne il Codice da Vinci: 'Lo colpii così forte che gli scappò un peto molto rumoroso'.

NOTIZIA di 08/03/2021

Non crediate mica che a Hollywood sia tutto rose e fiori! Durante le riprese de Il codice da Vinci, Paul Bettany ha raccontato di aver colpito Tom Hanks allo stomaco in modo così duro da averlo spinto all'emissione di un peto decisamente rumoroso.

Paul Bettany ed Akiva Goldsman sul set de Il Codice Da Vinci
Paul Bettany ed Akiva Goldsman sul set de Il Codice Da Vinci

L'aneddoto è stato raccontato da Paul Bettany che, ospite di The Late Show with Stephen Colbert, ha rievocato un episodio accaduto durante le riprese de Il Codice Da Vinci, film in cui ha condiviso il set con Tom Hanks. Una sequenza in particolare è rimasta impressa nella memoria di Bettany. L'attore, infatti, colpì Tom Hanks allo stomaco in modo così forte da averlo spinto all'emissione di un peto. Bettany ha ricordato: "Era un momento silenzioso perché scene del genere necessitano di attenzione. Ci si può far male e, quindi, serve stare molto attenti. In questo silenzio, ho colpito Tom Hanks allo stomaco e lui ha fatto una scoreggia davvero rumorosa! Non sapevo cosa fare. Cavolo! Cosa si può fare se la più grande star di Hollywood scoreggia davanti a te e la colpa è tua?". Secondo quanto riportato da Cinema Blend, lo stesso Tom Hanks avrebbe reagito chiedendo: "Ma cosa combini?! Mi hai appena fatto scoreggiare!".

Per citare parzialmente Titanic, ogni set è un profondo oceano di segreti e chissà quanti altri aneddoti del genere avrebbero da raccontare tantissimi altri registi e attori.

Nel corso della sua carriera, Tom Hanks ha interpretato il ruolo di Robert Langdon ne Il codice da Vinci, in Angeli e demoni e in Inferno. Tutti e tre i film sono tratti dagli omonimi romanzi di Dan Brown e sono stati diretti da Ron Howard, il cui ultimo film, Elegia americana, è stato distribuito da Netflix nel 2020.