Paranormal Activity: "Il reboot è stato completato" svela Jason Blum

Jason Blum ha confermato la fine delle riprese del reboot di Paranormal Activity, film che, nel lontano 2009, ha lanciato il quiet horror e ha dato la fama a Blumhouse Productions.

NOTIZIA di 24/07/2021

Jason Blum ha confermato la fine delle riprese del reboot di Paranormal Activity. Per citare le parole del celebre produttore americano, il film diretto da Oren Peli nel 2007 è stato la prima pepita scoperta da Blumhouse Productions che ha costruito la sua fama proprio su quel primo successo.

Una sequenza dell'horror Paranormal Activity (2007) con Micah Sloat e Katie Featherston
Una sequenza dell'horror Paranormal Activity (2007) con Micah Sloat e Katie Featherston

Nel corso di un'intervista con Collider, Jason Blum ha confermato la fine delle riprese del reboot di Paranormal Activity e ha dichiarato: "Le riprese del film sono terminate! Sì, ce l'abbiamo fatta!". Annunciato lo scorso anno, il reboot di Paranormal Activity proverà a svecchiare il concept di partenza evitando qualsiasi collegamento con il precedente franchise da sei film.

Il nuovo Paranormal Activity è stato scritto da Christopher Landon (abbiamo parlato di lui nella recensione di Freaky), diretto da William Eubank e interpretato da Emily Bader, Roland Buck III, Dan Lippert ed Henry Ayers-Brown. Il film sarà distribuito su Paramount+ a fine anno. I precedenti sei film del franchise di Paranormal Activity sono ambientati tutti nel medesimo universo nonostante svariati salti temporali.

Come riportato da Comic Book, Jason Blum ha descritto in questo modo la proposta fattagli da Paramount relativamente a un reboot della celebre saga horror: "Paramount voleva continuare Paranormal Activity. Io, invece, avrei preferito terminare lì la saga. Serviva qualcosa di nuovo, nuove idee per rinfrescare il concept. Così ho incoraggiato il team creativo a dare vita a qualcosa di diverso dal solito. La maggior parte delle persone che andranno a vedere questo reboot erano troppo piccole per essere andate in sala a vedere il primo episodio nel 2009. Quindi, ho pensato di rifarlo, evitando di collegandoci alla vecchia mitologia, in modo tale da poter offrire una bella possibilità a tutte queste persone che non conoscono Paranormal Activity".