Oscar 2020: Joaquin Phoenix condivide la sua reazione alla nomination

Joaquin Phoenix ha ottenuto la nomination come Miglior Attore Protagonista agli Oscar 2020 e l'attore ha condiviso la sua reazione alla notizia.

NOTIZIA di 13/01/2020

Gli Oscar 2020 sembrano destinati ad avere tra i propri protagonisti Joaquin Phoenix, che ha ottenuto una nomination grazie al film Joker, e l'attore ha ora condiviso la sua reazione alla notizia.

L'interprete di Arthur Fleck nel film diretto da Todd Phillips ha contribuito a far ottenere al progetto tratto dai fumetti della DC ben 11 candidature (qui la lista completa).
Joaquin Phoenix, già vincitore di un Golden Globe e di un Critics' Choice Award per la sua performance in Joker, ha dichiarato a E!: "Mi sento onorato e lusingato per essere stato nominato dai miei colleghi attori. L'incoraggiamento dell'Academy ha aiutato a dare il via e sostenere la mia carriera e sono incredibilmente grato per quel sostegno".
L'attore ha poi proseguito aggiungendo: "Vorrei inoltre congratularmi con i miei colleghi che sono stati nominati per aver ottenuto un riconoscimento per le loro performance, in grado di ispirare e che hanno arricchito la nostra forma d'arte".

Il regista Todd Phillips ha invece aggiunto: "Joker è iniziato come un'idea, un esperimento: potevamo avere un approccio indie a un film realizzato da uno studio e trasformarlo nello studio di un personaggio per riflettere sul mondo intorno a noi? Esplorare ciò che stiamo vedendo e provando nella società, dalla mancanza di empatia agli effetti dell'assenza dell'amore. Sono profondamente onorato dall'incredibile riconoscimento dato al film da parte dell'Academy questa mattina e voglio ringraziare quel genio che è Joaquin Phoenix, e tutti i miei incredibili collaboratori. Siamo incredibilmente lusingati dal fatto che i nostri colleghi nella comunità cinematografica abbiano accolto positivamente il film e il suo messaggio".

Oscar 2020: Joker è il primo cinecomic DC nominato come Miglior Film