Musica 8D: la colonna sonora di Star Wars è un'esperienza da ascoltare

La colonna sonora di Star Wars in 8D rende i brani composti da John Williams ancora più epici e indimenticabili.

NOTIZIA di 29/03/2020

La musica 8D sta conquistando gli ascoltatori e la colonna sonora di Star Wars, grazie a questa nuova versione dei brani, è incredibilmente epica. Le composizioni di John Williams prendono infatti letteramente vita coinvolgendo emotivamente i fan all'ascolto.

Online sono apparsi alcuni brani tratti dalle colonne sonore della saga creata da George Lucas in audio 8D è ora possibile (su questo canale YouTube) ascoltare Duel of the Fates, tra i più amati dai fan, l'iconico tema musicale di Guerre stellari e persino la trascinante Cantina Band o le creazioni ideate per l'Imperatore e per Rey. L'ascolto utilizzando le cuffie appare così davvero coinvolgente ed enfatizza il talento di John Williams che ha firmato delle partiture memorabili.

La musica in 8D, o meglio a 360 gradi, viene realizzata manipolando una traccia audio in modo tale da creare la sensazione che i suoni provengano da tutte le direzioni, immergendo totalmente l'ascoltatore nei suoni.
Per creare i brani si sfruttano quindi l'editor, che divide le colonne sonore tra quelle che dovranno essere posizionate a sinistra e quelle che rimarranno a destra, e il mixer che rende i singoli file audio multitraccia. Sfruttando Dolby Atmos si integrano inoltre le informazioni sull'altezza, rendendo il suono multidimensionale.
I suoni non devono essere troppo alti e troppo discostati come frequenza, altrimenti verrebbero percepiti come distinti; per questo motivo, vengono utilizzate frequenze sotto i 1000-1500 Hz, con una differenza tra orecchio destro e sinistro inferiore a 30 Hz, che si dimostrano in grado di produrre l'effetto.