Miley Cyrus: Liam Hemsworth sulla separazione: "Non potreste capire com'è"

Dopo la separazione da Miley Cyrus, Liam Hemsworth, che è volato in Australia con i nipotini e il fratello Chris, ha rilasciato una prima dichiarazione alquanto concisa.

NOTIZIA di 12/08/2019

Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno comunicato la loro separazione pubblicamente solo un giorno fa ed è già partita la gara per la prima dichiarazione da estorcere a quelli che possiamo chiamare ormai ex marito e moglie.

Liam Hemsworth, per esempio, dopo la rottura si è rifugiato in Australia, dalla sua famiglia d'origine, e dove sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza in compagnia del fratello maggiore, Chris Hemsworth, e dei tre nipotini. La volontà dell'attore sembra essere quella di non vivere sotto i riflettori questo momento così delicato, eppure la palese sofferenza di Liam non ha impedito a un giornalista del Daily Mail Australia di provare ad intervistarlo sulla vicenda. Tuttavia la risposta dell'attore è stata piuttosto laconica: "Non potreste capire com'è, non ho voglia di parlarne".

Miley Cyrus e Liam Hemsworth hanno annunciato la loro separazione sabato 10 agosto con un comunicato ufficiale sulle pagine di People: "Liam e Miley hanno deciso di separarsi in questo momento. Essendo sempre in evoluzione, cambiando come partner e individui, hanno deciso che questa è la cosa migliore mentre entrambi si concentrano su se stessi e sulle proprie carriere. Rimangono dei genitori devoti di tutti i loro animali che condividono mentre trascorrono in modo amorevole questo periodo divisi. Per favore rispettate le loro scelte e privacy". Miley Cyrus e Liam Hemsworth si erano sposati il 23 dicembre 2018 nella loro casa a Franklin, Tennessee. Le due star si erano conosciute sul set del film The Last Song nel 2009 e nel 2012 c'è stato il fidanzamento ufficiale, seguito nel 2013 da una rottura e da un ricongiungimento avvenuto nel 2015.