Mike Tyson: Jamie Foxx interpreterà il pugile in una serie prodotta da Martin Scorsese

La vita di Mike Tyson sarà al centro di una nuova serie e il protagonista sarà Jamie Foxx nel progetto prodotto da Martin Scorsese.

NOTIZIA di 22/03/2021

Mike Tyson, dopo aver reagito negativamente al progetto biografico sviluppato da Hulu, ha annunciato che Jamie Foxx lo interpreterà in una serie televisiva che verrà prodotta anche da Martin Scorsese.
Il progetto, inizialmente, era stato sviluppato come un lungometraggio e ora verrà realizzato pensando a una distribuzione sul piccolo schermo.

Negli episodi Jamie Foxx sarà il pugile e Mike Tyson collaborerà alla realizzazione della serie avendo inoltre il ruolo di produttore esecutivo in collaborazione con la star, Martin Scorsese e Antoine Fuqua che sarà impegnato anche come regista.
La sceneggiatura delle puntate verrà firmata da Colin Preston e il team al lavoro proporrà l'opera nelle prossime settimane alle emittenti e alle piattaforme interessate.

Mike Tyson ha dichiarato in un comunicato: "Da tempo non vedevo l'ora di raccontare la mia storia. Sono felice di collaborare con Martin, Antoine, Jamie e l'intero team creativo per proporre una serie che non solo catturi il mio percorso professionale e personale, ma riesca inoltre a ispirare e intrattenere".

Il pugile, dopo l'annuncio di Hulu della realizzazione di un progetto non autorizzato sulla sua vita, aveva anticipato: "La vera storia autorizzata di Mike Tyson è in fase di sviluppo e sarà annunciata nei prossimi giorni. Il fatto che Hulu abbia annunciato di aver rubato la storia di un atleta nero durante il Black History Month non potrebbe essere più inappropriato e insensibile".