Mi chiamo Francesco Totti: il trailer ufficiale del docufilm

Si apre sulle parole del protagonista il trailer ufficiale di Mi chiamo Francesco Totti, il docufilm sull'ex capitano della Roma in uscita al cinema il 19, 20 e 21 ottobre.

NOTIZIA di 18/09/2020

Comincia dal trailer ufficiale il viaggio del docufilm Mi chiamo Francesco Totti attraverso la carriera dell'ex capitano della Roma. Un viaggio che comincia in un giorno speciale: quello che precede l'addio al calcio giocato.

"Non ci credo che finisco. 25 anni della vita mia ho passato qua dentro": si apre con la voce e con le parole di Francesco Totti il primo trailer del docufilm che, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma, arriverà nelle sale come evento speciale il 19, 20 e 21 ottobre, con la distribuzione di Vision Distribution. Mi chiamo Francesco Totti prende il via dalla notte che precede l'addio al calcio dell'eterno numero 10 della Roma ma promette di andare molto più indietro, fino a quei primi calci al pallone sulla spiaggia o nel cortile di casa, fino alle prime esperienze professionali ancora ragazzino, alle partite con gli amici, agli anni tra le fila di quella che era ormai diventata per tutti "la Roma di Francesco Totti".
Passando per i momenti più intimi, come il matrimonio con Ilary Blasi, la nascita dei tre figli, fino a quell'addio pianificato da tempo ma forse mai del tutto convinto.

Diretto da Alex Infascelli, soggetto e sceneggiatura di Alex Infascelli e Vincenzo Scuccimarra, il film è tratto dal libro Un Capitano scritto da Francesco Totti con Paolo Condò Prodotto da Lorenzo Mieli, Mario Gianani e Virginia Valsecchi, Mi chiamo Francesco Totti è una produzione The Apartment e Wildside, entrambe del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment, Fremantle, con Vision Distribution e Rai Cinema, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video.

Il docufilm precede Speravo de morì prima, la serie su Francesco Totti diretta da Luca Ribuoli e annunciata da Sky.

Mi Chiamo Francesco Totti Manifesto
Mi chiamo Francesco Totti: il manifesto ufficiale del film