Mangia prega ama: il vero finale della storia, svelato da Elizabeth Gilbert

Mangia prega ama è un film che narra la storia d'amore di Felipe e Elizabeth Gilbert, l'autrice del romanzo a cui si ispira la pellicola, ma ecco cosa è successo dopo.

NOTIZIA di 15/05/2021

Nel luglio 2016 la vera Elizabeth Gilbert, interpretata da Julia Roberts in Mangia prega ama, ha annunciato la fine del suo matrimonio con José Nunes, l'uomo che nel film e nel libro prende il nome di Felipe, personaggio interpretato da Javier Bardem nella pellicola di Ryan Murphy.

Julia Roberts in un'immagine del film Mangia, prega, ama
Julia Roberts in un'immagine del film Mangia, prega, ama

Nel settembre 2016 la Gilbert ha rivelato, tramite un post su Facebook, la ragione della rottura del suo matrimonio, confessando di amare profondamente la sua migliore amica, Rayya Elias, e di essersi resa conto dei suoi sentimenti per lei solo dopo che alla Elias è stato diagnosticato un tumore incurabile al pancreas e al fegato.

Javier Bardem e Julia Roberts in una scena del film Mangia, prega, ama
Javier Bardem e Julia Roberts in una scena del film Mangia, prega, ama

A proposito della genesi della loro storia, Elizabeth ha scritto: "È la mia migliore amica, sì, ma c'è sempre stato qualcosa di più grande tra di noi. È il mio modello, la mia compagna di viaggio, la mia fonte di luce, la mia forza d'animo, la mia confidente più fidata. In breve, io e lei siamo la stessa cosa... qualcosa è accaduto al mio cuore e alla mia mente nei giorni e nelle settimane che hanno seguito la diagnosi di Rayya."

Un'immagine di Julia Roberts dal film Mangia, prega, ama
Un'immagine di Julia Roberts dal film Mangia, prega, ama

"La morte, o la prospettiva della morte, spazza via tutto ciò che non è reale, e in quello spazio di assoluta realtà, mi trovavo di fronte a questa verità: non voglio semplicemente bene a Rayya, sono innamorata di lei. E non ho più tempo per negare quella verità. Il pensiero che un giorno sarei stata seduta in una stanza d'ospedale con lei, vedendola scivolare via, senza aver mai permesso a lei o a me stessa di conoscere la portata dei miei veri sentimenti... beh, quel pensiero era semplicemente troppo." Ha continuato la scrittrice.

Elizabeth Gilbert ha concluso il suo racconto con le seguenti parole: "Ecco il problema della verità: una volta che la vedi, non puoi più fingere di non averla vista. Così quella verità, ormai uscita dal mio cuore, non poteva più essere ignorata... Per quelli di voi che si stanno chiedendo se questa situazione sia il motivo per cui il mio matrimonio è finito questa primavera la semplice risposta è: sì. Ecco a che punto siamo ora: Rayya e io siamo insieme. La amo e lei ama me. Sto attraversando questo viaggio contro il cancro con lei, non solo come sua amica, ma come sua partner. Sono esattamente dove dovrei essere, l'unico posto al mondo in cui posso stare." Rayya Elias è scomparsa a causa del tumore nel gennaio del 2018.