Malignant 2: Annabelle Wallis conferma che si sta parlando di un possibile sequel

L'attrice Annabelle Wallis ha svelato che si sta parlando della possibile realizzazione di Malignant 2, sequel del film horror diretto da James Wan.

NOTIZIA di 30/11/2021

Malignant 2 potrebbe essere prodotto: Annabelle Wallis ha recentemente confermato che si è parlato della possibilità di realizzare un sequel del progetto horror diretto da James Wan.
Nel film uscito nei cinema americani e su HBO Max, l'attrice aveva la parte di Madison, una donna alle prese con delle sconvolgenti visioni di omicidi, visioni che in seguito si rivelavano essere premonitorie.

Annabelle Wallis, intervistata da ScreenRant, ha parlato della possibilità che venga realizzato un secondo capitolo della storia di Malignant. L'attrice ha dichiarato: "Ne abbiamo parlato. Sono state proposte molte idee. Siamo davvero, davvero lusingati dall'accoglienza (ricevuta dal film) e penso che ci abbia preso alla sprovvista. Quindi sì, se ne sta parlando molto".

Nel cast del film c'erano anche Maddie Hasson (Mr. Mercedes), George Young (Containment), Michole Briana White (Dead to Me), Jacqueline McKenzie (Palm Beach), Jake Abel (Supernatural), McKenna Grace (Captain Marvel) e Ingrid Bisu (The Conjuring: The Devil Made Me Do It) che aveva firmato la sceneggiatura insieme a James Wan.

Il regista ha spiegato che la sua fonte di ispirazione sono stati i film degli anni '80 e dell'inizio degli anni '90: "Amo quei film. Quei film che venivano posizionati sul retro degli scaffali nei negozi di videocassette. Film che non sono per niente famosi, che erano poco popolari, sono quelli che mi hanno ispirato di più crescendo e hanno alimentato maggiormente la mia immaginazione. E quindi, in molti modi, si tratta realmente di un tributo a quei film che si trovavano nella sezione horror nel vostro negozio in città, ma realizzato al livello con cui giro i miei film".