L'uomo senza sonno, Christian Bale e la sua trasformazione inquietante per il film

La trasformazione a cui Christian Bale si è sottoposto per le riprese de L'uomo senza sonno è straordinaria e al tempo stesso inquietante.

NOTIZIA di 10/09/2021

Prima dell'inizio delle riprese de L'uomo senza sonno, pellicola del 2004 diretta da Brad Anderson, Christian Bale ha deciso di intraprendere una dieta molto rigida, ottenendo come risultato una trasformazione a dir poco inquietante: l'attore britannico ha perso circa venticinque chili di peso, arrivando a pesarne solo cinquantaquattro.

Un irriconoscibile Christian Bale ne L'uomo senza sonno
Un irriconoscibile Christian Bale ne L'uomo senza sonno

Bale è passato da un fisico muscoloso, atletico e statuario ad un aspetto estremamente emaciato, mettendo anche profondamente a rischio la propria salute. Subito dopo aver terminato le riprese è tornato al suo fisico originario in circa quattro mesi, guadagnando poi più di sedici chili di massa corporea per interpretare il cavaliere oscuro in Batman Begins.

"Ho inventato un metodo assolutamente geniale per perdere peso: fumare sigarette e bere whisky", ha rivelato Bale durante un'intervista del 2012. La dieta quotidiana dell'attore, soprannominata "Black Coffee Fast", ai tempi del film consisteva in caffè nero, una mela e una scatola di tonno al giorno.

Un irriconoscibile Christian Bale ne L'uomo senza sonno (2004)
Un irriconoscibile Christian Bale ne L'uomo senza sonno (2004)

Ciò equivale ad un apporto calorico giornaliero di circa 200 calorie e, secondo quanto dichiarato da Bale stesso, il peso finale di 54 kg non era abbastanza per lui: avrebbe voluto raggiungere i 45 kg, tuttavia i produttori del film decisero di impedirglielo per motivi di salute. Inutile dire che l'ormai molto più anziano Christian ha annunciato che i suoi giorni di digiuno, sono finiti: "Sono diventato un po' più noioso ora, morirei se continuassi a fare quello che ho fatto in passato."

Michael Ironside, co-star di Christian Bale, a proposito della star di American Psycho ha dichiarato: "Ricordo che durante le riprese de L'uomo senza sonno, Bale un giorno mi ha chiamato e mi ha detto: 'Michael, c'è qualcosa che non va nel mio culo, puoi dare un'occhiata?' I muscoli del suo sedere erano letteralmente caduti fuori dai suoi fianchi. Ricordo di avergli detto: "Ehi Chris, il tuo culo è caduto, hai smesso di perdere grasso corporeo e ora stai perdendo tessuto muscolare compromettendo l'elasticità dei tessuti.' Christian si volta e mi fa: 'Figo'."