L'era glaciale: finalmente Scrat riesce a mangiare la sua ghianda in un video finale

In seguito all'acquisizione di 20th Century Fox da parte di Disney, Blue Sky Studios ha chiuso i battenti e ha dato il suo addio assai romantico a Scrat, che è finalmente riuscito a mangiare la sua ghianda.

NOTIZIA di 14/04/2022

In seguito all'acquisizione di 20th Century Fox da parte di Disney, Blue Sky Studios ha chiuso i battenti e ha dato il suo addio assai romantico a Scrat, protagonista de L'era glaciale che è finalmente riuscito a mangiare la sua ghianda.

Da qualche ora è stato postato online un cortometraggio di circa un minuto con cui Blue Sky Studios ha dato il suo romantico addio a Scrat, protagonista de L'era glaciale che è finalmente riuscito ad agguantare e a divorare la sua assai desiderata ghianda. Blue Sky Studios ha chiuso i battenti ad aprile 2021 a causa di insostenibilità finanziarie in seguito all'acquisto di 20th Century Fox da parte di Disney.

Il corto è stato realizzato da un gruppetto di artisti dello studio che hanno voluto omaggiare il loro franchise di maggiore successo. Nonostante la chiusura di Blue Sky, Disney ha proseguito il lavoro su L'era glaciale. Lo scorso gennaio, L'era glaciale - Le avventure di Buck è stato distribuito su Disney+ ed è incentrato sul personaggio doppiato da Simon Pegg.

Da poche settimane, inoltre, Disney+ ha distribuito anche Scrat Tales, cortometraggi partoriti da Sky Blue prima della sua chiusura e incentrati sulla paternità di Scrat.