Le belve: Taylor Kitsch ha imparato ad uccidere con un istruttore Navy SEAL

Per il film Le Belve, l'attore canadese Taylor Kitsch ha sostenuto una preparazione intensa con un Navy SEAL e ha imparato anche ad uccidere.

NOTIZIA di 19/06/2020

Oliver Stone, regista di Le belve, ha scelto Taylor Kitsch dopo la sua interpretazione in Battleship. Ma tutto quello che vediamo nel film, è una parte reale della vita davvero votata all'attività sportiva estrema che ha Taylor.

Taylor Kitsch è noto per aver interpretato ruoli prevalentemente in film d'azione. Ma alcune curiosità sul suo conto dimostrano che nella sua vita si nasconde lo stesso tipo di adrenalina: lunghi addestramenti militari con un vero Navy Seal, le scene d'azione le interpreta senza ricorrere agli stuntman e sa persino disarmare (e uccidere) con un coltello.

Infatti è da diversi anni che l'attore canadese viene seguito da un vero Navy Seal, che lo addestra in estenuanti addestramenti, come la Spartan Race, una corsa di 29 km con ostacoli lungo il tragitto.
Per il film Le Belve, basato sul bestseller a tinte criminali di Don Winslow, le scene d'azione di Taylor Kitsch si può dire che sono tutte interpretate da lui. Nessuna controfigura è stata impiegata e se Taylor non conosceva alcune mosse, ha richiesto a un vero Navy Seal (oltre a quelli del film) di insegnargliele. È così che l'attore ha imparato alcune tecniche di difesa personale e di combattimento, come l'utilizzo di un coltello.

Non è un caso che dopo le Belve, Taylor ha interpretato un Neavy Seal in Lone Survivor.