La Rampling presiederà la Giuria di Berlino 2006

L'attrice inglese presiederà la Giuria Internazionale al Festival di Berlino del prossimo Febbraio

NOTIZIA di 30/11/2005

La Giuria Internazionale della 56ma edizione del Festival di Berlino, che si terrà dal 9 al 19 Febbraio 2006 sarà presieduta da Charlotte Rampling.

L'attrice inglese ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 1965, partecipando da allora a quasi settanta film. Dopo gli studi alla Royal Court Stage School, la Rampling ha lavorato con molti registi conosciuti, da Luchino Visconti a Woody Allen, da Sidney Lumet ad Alan Parker.
Recentemente ha preso parte a Swimming Pool di Francois Ozon, Lemmings di Dominik Moll, il nostro Le chiavi di casa di Gianni Amelio e sarà in Basic Instinct 2: Risk Addiction, previsto per il prossimo anno.
Per Lemmings, la Rampling è candidata al People's Choice Award come Miglior Attrice europea, i cui vincitori saranno annunciati il prossimo 3 Dicembre a Berlino.

Negli ultimi anni, la Rampling si è dedicata anche ad altre forme d'arte, dal canto al teatro.

Alla giuria presieduta dalla Rampling sarà affidato il compito di assegnare l'Orso d'Oro e l'Orso d'Argento per i film in concorso al prossimo Festival Internazionale di Berlino.

Fonte: Berlinale.de