La passione di Cristo 2, lo sceneggiatore conferma: "I negoziati sono in corso"

Lo sceneggiatore e collaboratore di Mel Gibson, Randall Wallace, ha confermato lo sviluppo delle trattative per realizzare The Passion of the Christ: Resurrection.

NOTIZIA di 28/05/2020

Mel Gibson starebbe lavorando al sequel de La passione di Cristo fin dal 2016 e adesso la situazione starebbe volgendo a favore del regista, come conferma lo sceneggiatore Randall Wallace, svelando che i negoziati sarebbero in corso.

James Caviezel in La passione di Cristo
James Caviezel in La passione di Cristo

Mel Gibson ha già annunciato il titolo del sequel, The Passion of the Christ: Resurrection che sarà, per l'appunto, incentrato sulla resurrezione di Cristo dopo la sua Crocifissione e morte.

"Ne stiamo parlando un sacco" ha svelato Randall Wallace. "Al college ho studiato religione, e poi ho fatto un anno in seminario. Ero concentrato soprattutto sullo studio della resurrezione. Questo il Monte Everest dei film e le trattative sono in corso da un sacco di tempo. Dal momento che il progetto è così ambizioso, per adesso teniamo nascoste le nostre carte."

La passione di Cristo: Jim Caviezel fu colpito da un fulmine durante le riprese del film

Nel futuro di Mel Gibson c'è la regia del remake del western cult Il mucchio selvaggio, ma sono anni che il divo tenta di realizzare il sequel de La passione di Cristo, controverso hit che a fronte di un budget di soli 30 milioni di dollari, nel 2004 ne ha incassati oltre 611. James Caviezel dovrebbe tornare nei panni di Cristo, ma oltre a ciò per il momento non si hanno dettagli del cast.