La fabbrica di cioccolato: Johnny Depp stasera su Italia 1 con il film diretto da Tim Burton

Va in onda stasera su Italia 1alle 21:20 La fabbrica di cioccolato, il film diretto da Tim Burton nel 2005 con protagonista Johnny Depp.

NOTIZIA di 25/03/2021

Stasera su Italia 1 alle 21:20 tornano Johnny Depp e La Fabbrica di cioccolato, il film diretto nel 2005 da Tim Burton, tratto dall'omonimo romanzo di Roald Dahl come il precedente Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato di Mel Stuart del 1971, a cui però Burton non si è ispirato.

La storia de La fabbrica di cioccolato comincia quando Charlie Bucket (un piccolo Freddie Highmore), un bambino poverissimo con una vera passione per il cioccolato, grazie all'unica tavoletta di cioccolato che gli è concesso ricevere durante tutto l'anno vince la possibilità di visitare la più grande fabbrica di cioccolato al mondo, quella di proprietà dell'eccentrico Willy Wonka (Johnny Depp). Varcare quel cancello, con altri 4 bambini, per Charlie sarà l'inizio di una magica avventura.

Una scena de  La fabbrica di cioccolato
Una scena de La fabbrica di cioccolato

Nel 2005 La fabbrica di cioccolato fu un lavoro colossale, per Tim Burton e per i produttori della Warner Bros., a partire dal contratto speciale firmato con la Nestlè che si impegnò a rifornire il set dei dolci necessari e soprattutto di tutta la materia prima necessaria per il fiume di cioccolato all'interno della fabbrica, che è assolutamente vero. Così come erano veri i 40 scoiattoli "schiaccianoci", che furono addestrati per 6 mesi fino a diventare i perfetti attori di una delle scene più memorabili del film.

E in seconda serata, sempre su Italia 1, ancora un appuntamento con la coppia creativa Tim Burton-Johnny Depp: alle 23:42 arriva Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street, il film che adatta l'omonimo musical di Stephen Sondheim e Hugh Wheeler.
Dopo essere stato imprigionato per un delitto che non aveva commesso dal giudice Turpin, Sweeney Todd (Johnny Depp) fa ritorno a Londra dove apre un salone di barbiere sopra il negozio della signora Lovett (Helena Bonham Carter), che vende "i peggiori pasticci di carne della città".
Con l'aiuto della donna, Todd intende ripulire Londra da tutta l'aristocrazia corrotta e ritrovare sua figlia, che adesso è sotto la custodia del giudice Turpin.