Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Kristen Stewart: "Ruoli gay solo ad attori gay? Ma così non potrei mai interpretare un altro ruolo etero"

Kristen Stewart, a breve sullo schermo nella romcom lesbica Happiest Season, riflette sull'opportunità di affidare ruoli di personaggi gay solo ad attori gay.

NOTIZIA di 24/11/2020

Mentre si prepara al lancio della commedia natalizia saffica Happiest Season, Kristen Stewart riflette sulla recente tendenza di privilegia attori gay nel ruolo di personaggi gay.

Kristen Stewart
Kristen Stewart e Mackenzie Davis nel film Happiest Season

_"Ci penso di continuo. Lavorando così tanto, ho vissuto con una tale abbondanza creativa. Una giovane ragazza bianca magra che all'inizio era eterosessuale e solo in seguito è diventata gay. Così ho ottenuto i miei primi lavori. Non vorrei mai raccontare una storia che deve essere raccontata da qualcuno che ha vissuto quell'esperienza" confessa Kristen Stewart.

"Detto questo, è una conversazione scivolosa perché questo per me significherebbe non poter mai interpretare un altro personaggio etero se volessi seguire questo principio alla lettera. Penso che sia una zona grigia. Ci sono modi per gli uomini di raccontare storie di donne o modi per le donne di raccontare storie di uomini, ma dobbiamo curare e capire ciò che raccontiamo. Devi capire cosa ti è permesso fare. Se stai raccontando una storia su una comunità e loro non ti danno il benvenuto, allora vaffanculo. Ma se lo sono, e tu stai diventando un alleato e c'è qualcosa che ti ha attirato lì e che ti rende dotato di una prospettiva unica che potrebbe essere utile, non c'è niente di sbagliato nel imparare l'uno dell'altro aiutandosi a vicenda a raccontare storie. Non credo di avere una risposta certa, posso solo dire 'pensate a ciò che state facendo! E non fate gli stronzi".

Parlando di Happiest Season, la Stewart aggiunge: "Dirò che Mackenzie Davies, la mia co-protagonista, non è una persona che si identifica come lesbica. Era l'unica persona nella mia mente che avrebbe potuto interpretare questo ruolo con me. A volte, sei attratto da un certo gruppo di persone e vuoi lavorare con loro. Conosco il mondo in cui viviamo e non vorrei assolutamente sfruttare l'opportunità di qualcun altro per farlo, mi sentirei malissimo per questo".

Kristen Stewart sul suo coming out: "È stata dura. Ho sentito molta pressione"

Happiest Season, scritto e diretto da Clea DuVall, vede Kristen Stewart nel ruolo di Abby, una giovane che ha intenzione di chiedere alla sua fidanzata Harper (Davis) di sposarla durante la tradizionale cena di Natale della sua famiglia, fino al momento in cui si rende conto che Harper non ha detto ai suoi di essere gay.

Nel cast ci sono anche Alison Brie, Aubrey Plaza, Daniel Levy, Mary Holland, Burl Moseley, Victor Garber e Mary Steenburgen.