Kill Bill, Quentin Tarantino sul figlio di un anno: "Sarà pronto a vedere il film a 5 anni"

Dopo appena un anno dalla nascita di suo figlio Leo, Quentin Tarantino già pensa che tra pochissimo tempo il suo bambino potrà apprezzare Kill Bill.

NOTIZIA di 23/07/2021

Quentin Tarantino ha detto che ha intenzione di far vedere Kill Bill a suo figlio Leo, che ha appena un anno, quando avrà compiuto almeno 5 anni, convinto che possa essere di suo gusto.

Wallpaper di Uma Thurman in Kill Bill Vo. 1
Wallpaper di Uma Thurman in Kill Bill Vo. 1

Nel 2017, il regista si è fidanzato con la cantante Daniella Pick e lo scorso anno, dopo essersi sposati nel 2018, hanno avuto il loro primo figlio Leo, nato il 22 febbraio 2020. In un'intervista con Deadline, Quentin Tarantino ha parlato di tantissime cose tra cui la sua vita personale e la sua carriera. Durante la chiacchierata, ha anche immaginato quale genere cinematografico potrebbe piacere in futuro al suo bambino, affermando che secondo lui non avrà problemi a vedere Kill Bill: Volume 1:

"Dipende da quello che gli piacerà. Se devo giudicare basandomi su di me, ho visto un sacco di cose appena sono uscite quindi immagino anche lui sarà precoce. Se dovessi dirlo oggi, immagino che da piccolo sarei stato più attratto da Kill Bill tra i 5, 6 o 7 anni".

Uma Thurman: i 10 migliori film dell'icona di Pulp Fiction e Kill Bill

Nonostante il suo genere cinematografico non sia adatto ai bambini, Quentin Tarantino è convinto che invece suo figlio lo apprezzerà già da piccolo. Nonostante tutto è sangue del suo sangue. Kill Bill è certamente cruento e violento, ma è anche uno dei suoi film più vicino come stile a un fumetto. Chissà se davvero il piccolo Leo apprezzerà i gusti del papà.