Jurassic Park: Chronicle, il corto prequel realizzato dai fan italiani

Jurassic Park: Chronicle è un cortometraggio italiano realizzato da un gruppo di fan della saga giurassica prodotta da Steven Spielberg.

NOTIZIA di 29/10/2020

Jurassic Park: Chronicle è un cortometraggio italiano fan made d'animazione ispirato alla saga creata da Steven Spielberg e tratto dal romanzo scritto da Michael Crichton negli anni Novanta.
Il video, disponibile su YouTube, è stato ideato come un racconto prequel rispetto al primo capitolo della saga che prossimamente tornerà sul grande schermo con il terzo capitolo della nuova trilogia, Jurassic World: Dominion.

Il cortometraggio Jurassic Park: Chronicle è presentato dal portale Monster Movie e la sinossi è la seguente:
Il film è ambientato nel 1991 ed ha per protagonista Garrison Eriksen, un giornalista che riceve una soffiata riguardante strane attività che si starebbero verificando su un'isola al largo del Costa Rica. Chiamato ad indagare e contro le istruzioni del proprio capo-redattore, Garrison arriva a Isla Nublar e non ci vuole molto prima che se ne penta amaramente.

Il corto, realizzato con tecniche di semi-animazione ispirate alle cut scenes dei videogiochi anni '90, racconta il lato oscuro del neo-nato Jurassic Park, un luogo dove non esistono limiti etici e d'immaginazione e vuole inserirsi nel cosiddetto universo "soft canon": personaggi e situazioni dell'universo di Jurassic Park, in contesti diversi da quelli originali. Molti richiami alla saga anche nella colonna sonora, che riprende i principali "topos" oscuri di John Williams e gli strumenti utilizzati per JP (compreso il jawbone, vera mascella di un mulo che grattata genera un suono di tensione).

La regia del corto è di Matteo Berta, mentre la sceneggiatura è firmata da Cristiano Bolla. L'animazione è curata da Alessandro Sivieri, Carlo Neviani, Matteo Berta e Raffaele Superti.
I doppiatori, invece, sono Doppiatori: Mike Ciporkin, Cameron Logsdon, Melissa Epp, Paolo Calzoni, MlGratboy,

La musica è firmata da Francesco Berta.

Per Monster Movie, si tratta del sesto prodotto audiovisivo e il terzo a tema "sauro": nel 2014 aveva prodotto Jurassic Christmas, una rivisitazione in chiave "giurassica" del racconto della natività.
Del 2019 un altro prodotto "mostrifero": Homosaurus, la storia di un padre che perde l'affidamento della figlia e decide di nascondersi dietro una maschera da T-Rex. Tra gli altri lavori, nel 2016 è stato realizzato il primo fan made del gruppo, Kylo Ren: The Fallen One, ambientato prima degli eventi di Star Wars: Il Risveglio della Forza. Molto più vicino, stilisticamente, a JP: Chronicle, è stato Zimmer 47: un corto d'animazione dedicato al Maestro Hans Zimmer e a come abbia composto la colonna sonora di Interstellar di Christopher Nolan. Ultimo, in ordine di tempo, Il Figlio del Contadino: un corto in dialetto che riflette sul legame tra generazioni, sempre in chiave sovrannaturale.