Joss Whedon risponde a Martin Scorsese e cita Hulk

Joss Whedon ha voluto condividere la propria opinione sulle dure parole di Martin Scorsese nei confronti dei cinecomic.

NOTIZIA di 04/10/2019

Joss Whedon ha deciso di citare Hulk per commentare le dichiarazioni di Martin Scorsese riguardanti i cinecomic, da lui non considerati cinema.

Il regista di The Avengers ha voluto intervenire online dopo aver letto le notizie in cui si riportavano le parole di Martin Scorsese contro i progetti targati Marvel e Joss Whedon sembra particolarmente infastidito, arrivando persino a citare Hulk, da una delle motivazioni del filmmaker alla base del suo rifiuto nei confronti dei film tratti dai fumetti.
Lo sceneggiatore e regista ha infatti riportato le parole: "Non è il cinema degli esseri umani che provano a convogliare esperienze emotive e psicologiche a un altro essere umano". Whedon ha quindi replicato: "La prima cosa che mi viene in mente è James Gunn, il modo in cui il suo cuore e la sua dimensione interiore siano dentro Guardiani della Galassia. Ammiro Marty e capisco il suo punto di vista, ma... Bene, c'è un motivo per cui 'Sono sempre arrabbiato'".

Gunn ha quindi risposto a Whedon ringraziandolo del suo pensiero semplicemente commentando con un cuore mentre spiegava ai suoi follower il proprio punto di vista su questa visione del cinema da parte di Scorsese. James ha infatti sottolineato che è di fronte a uno dei suoi filmmaker preferiti di sempre, ma di essere rimasto rattristato dal giudizio negativo espresso senza aver mai visto i film che stava accusando in modo così netto e negativo.