James Bond: Henry Cavill si candida per il ruolo di 007

Henry Cavill come prossimo interprete di James Bond? E chi potrebbe dire di no... Di certo non lui, che ai tempi fece anche il provino per il ruolo di 007.

NOTIZIA di 27/09/2020

Gli ultimi rumor circolanti intorno al personaggio di James Bond vorrebbero Henry Cavill o Tom Hardy come successore di Daniel Craig nel ruolo della celebre spia britannica. Ma cosa ne pensa l'attore di The Witcher? Beh, lui amerebbe interpretare 007.

Dopotutto, come ha rivelato anche ai microfoni di GQ, anni fa Cavill aveva già fatto un provino per il ruolo, e non ci andò nemmeno troppo lontano, ma poi fu Daniel Craig a ottenerlo.
Nel frattempo, però, di esperienza l'attore allora 22enne ne ha fatta, e tra The Man from U.N.C.L.E. e Mission Impossible - e ora anche Sherlock Holmes -, qualcosa in più di spie, crimini e misteri ne sa sicuramente.
"Se Barbara [Barbara Broccoli, produttrice di Bond] e Mike [Michael G. Wilson, co-produttore di Bond] fossero interessati, mi fionderei sull'opportunità" ha affermato in una recente intervista sempre con GQ "Al momento è ancora tutto da stabilire. Ma sì, mi piacerebbe davvero interpretare Bond, sarebbe molto, molto entusiasmante".

Intanto, Henry è impegnato sul set di Witcher, di cui sta girando i nuovi episodi della seconda stagione, e a breve tornerà assieme a Gal Gadot, Ben Affleck e colleghi su quello di Justice League, per effettuare dei reshoot che andranno incorporati nell'atteso Snyder Cut.