Il Signore degli Anelli, Orlando Bloom si è informato sulla serie e ne è entusiasta

Orlando Bloom, interprete di Legolas nei film, ha rivelato di aver chiesto informazioni sulla serie ispirata a Il Signore degli Anelli e di esserne entusiasta.

NOTIZIA di 15/08/2020

Il Signore degli Anelli diventerà una serie Amazon e Orlando Bloom ha rivelato di aver chiesto delle informazioni a un produttore del progetto e di essere entusiasta dopo le risposte che ha ricevuto.
L'attore ha interpretato Legolas nella trilogia cinematografica diretta dal regista Peter Jackson ed è apparso poi anche in Lo Hobbit.

Orlando Bloom ha dichiarato: "Sto collaborando con uno dei produttori al lavoro sulla nuova serie ispirata a The Lord of the Rings in occasione di alcuni progetti che sto sviluppando per Amazon, con cui ho stretto un nuovo accordo, e attualmente è impegnato nella realizzazione di quello show. Avevo alcune domande e poi ho pensato 'Sai cosa? Non ho bisogno più di sapere niente. Non è, ovviamente un remake, non si basa sulla Compagnia dell'anello o qualcosa di simile, quindi penso potrebbe essere davvero interessante da quella prospettiva".

L'attore ha inoltre ribadito che non si proporranno gli stessi eventi raccontati sul grande schermo. L'attore ha quindi aggiunto: "Mi ricordo che ero sul set con Peter Jackson e di avergli detto 'Puoi immaginare il giorno in cui realizzeranno un remake di questo film?'. E poi, eccoci qui, 20 anni dopo. Ma non è un remake e Il Signore degli Anelli è solo un titolo per un mondo, ma penso sarà interessante da quella prospettiva". Orlando Bloom ha sottolineato che sarà qualcosa di totalmente diverso: "Sarà una cosa buona. Sarà interessante. Sarò sicuramente un fan. Lo guarderò in streaming, mangiando popcorn".

Le riprese della sere ispirata all'opera di J.R.R. Tolkien sono attualmente in corso in Nuova Zelanda.