Il mostro della cripta: da oggi al cinema il film prodotto dai fratelli Manetti

Il cinema di genere italiano sta vivendo un periodo di grande spolvero: in attesa di Freaks Out e Diabolik, esce oggi al cinema Il mostro della cripta, nuovo film prodotto dai fratelli Manetti!

NOTIZIA di 12/08/2021

A dimostrazione che il cinema di genere italiano si sta risvegliando, arriva oggi al cinema Il mostro della cripta, film diretto da Daniele Misischia e prodotto dai fratelli Manetti. Il progetto in grado di mixare commedia, avventura e horror è distribuito da Vision Distribution e può contare su un cast di primissimo livello.

Il Mostro Della Cripta 24
Il Mostro della Cripta: Amanda Campana, Lillo Petrolo, Tobia De Angelis e Nicola Branchini in una scena del film

Ambientato nel 1988, Il mostro della cripta segue la storia di Giò (Tobia De Angelis), giovane ragazzo nerd appassionato di fumetti. Un giorno, Giò si rende conto che alcuni episodi che stanno terrorizzando il paesino in cui vive sono assai simili a quelli raccontati nel suo fumetto preferito, Squadra 666 - Il Mostro della Cripta, scritto e disegnato dal fumettista Diego Busirivici (Lillo Petrolo). Uno spaventoso mistero condurrà Giò e il suo gruppo di amici a vivere una straordinaria avventura!

Fan dei Goonies e Gremlins, a rapporto! Arriva oggi al cinema Il mostro della cripta, l'ultimo film diretto da Daniele Misischia e prodotto dai fratelli Manetti, che hanno già collaborato in The End? L'inferno fuori. Mentre l'horror del 2017 racconta la storia di un uomo rimasto intrappolato in un'ascensore mentre tra le strade di Roma infuria l'apocalisse zombie, quest'ultimo film interpretato da Lillo Petrolo ha negli horror adolescenziali degli anni Ottanta il suo cuore pulsante.

Il Mostro Della Cripta 1
Il Mostro della Cripta: Lillo in una scena del film

Il mostro della cripta è stato presentato in anteprima mondiale alla 74esima edizione del Festival del Film di Locarno ed è il primo dei numerosi film di genere italiani che usciranno al cinema quest'anno. Il progetto, infatti, può essere considerato come una sorta di apripista per la distribuzione di Freaks Out e Diabolik, quest'ultimo diretto dai fratelli Manetti, a loro agio con il tessuto del cinema di genere.

Siete pronti a immergervi in un'atmosfera caratterizzata da orrori indicibili e atroci misteri? Scritto dai Manetti Bros insieme a Paolo Logli e Alessandro Pondi, Il mostro della cripta ha avuto una lavorazione assai travagliata e piena di imprevisti. Nel corso di un panel durante UltraPop Festival 2021, il regista Daniele Misischia ha raccontato: "Abbiamo girato il film prima e durante la pandemia. Abbiamo iniziato proprio due settimane prima che partisse il lockdown a Marzo 2020, poi abbiamo dovuto interrompere e riprendere a luglio, quando i set sono ripartiti. Ci siamo bloccati così tante volte che non mi ricordo nemmeno più quante sono. Addirittura una sequenza è stata girata con i due personaggi di Amanda Campana e Tobia separati, nonostante dovessero essere nella stessa scena, perché non era possibile averli insieme".

Il Mostro Della Cripta 16
Il Mostro della Cripta: Chiara Caselli in un'immagine del film

Tobia, invece, ha dichiarato: "Ci siamo trovati a girare in questo paesino, che si chiama Bobbio, un paesino vuoto, tra i monti e le valli dell'Emilia Romagna. Eravamo noi e quattro paesani, preoccupatissimi tra l'altro! È stata complicata la lavorazione, anche se ci siamo divertiti moltissimo insieme ai Manetti, che hanno questo potere di far sentire tutti dentro una famiglia. Poi ho avuto il Covid, non mi passava più, sono stato fermo per un mese e mezzo... Speravo fosse più semplice, sinceramente? Non lo rifarei!".

Arriva oggi al cinema Il mostro della cripta, un eccellente motivo per munirsi di Green Pass e riversarsi in massa nelle sale cinematografiche di tutta Italia alla ricerca di quei brividi che l'attuale estate non ci sta offrendo!