I Soprano, Michael Gandolfini: "Sono diventato Tony nel film prequel senza mai vedere la serie"

Michael Gandolfini ha svelato di aver ottenuto il ruolo di Tony nel film prequel de I Soprano senza mai aver visto la serie con protagonista il padre.

NOTIZIA di 13/08/2019

I Soprano, la serie cult, avrà un film prequel intitolato The Many Saints of Newark e Michael Gandolfini, il figlio di James, ha rivelato di aver interpretato il ruolo di Tony senza mai aver visto la serie originale.

Il giovane attore, che ha recitato recentemente anche in The Deuce, ha spiegato in una recente intervista: "La cosa divertente è che prima dell'audizione per The Many Saints of Newark non ho mai guardato nemmeno un minuto della serie I Soprano".
Michael Gandolfini ha proseguito sottolineando: "La parte più dura di tutto questo è stato guardare lo show per la prima volta. Si è trattato di un processo intenso perché, come attore, ho dovuto vedere questa persona che ha creato il ruolo, osservarne i gesti, la voce, tutte queste cose che avrei dovuto riflettere nella mia interpretazione e al tempo stesso stavo guardando mio padre".

Il giovane attore ha inoltre aggiunto: "Penso che sia stato così difficile perché ho dovuto farlo da solo. Ero semplicemente seduto nel mio appartamento al buio, guardando in continuazione mio padre. Ho iniziato ad avere dei sogni folli. Ne ho avuto uno in cui facevo un'audizione per David, guardavo verso le mie mani ed erano in realtà quelle di mio padre".

Una delle sequenze più difficili da guardare è stata quella in cui Meadow, la figlia di Tony interpretata da Jamie-Lynn Sigler, arriva a casa tardi una sera e Tony Soprano le dice: "Sai che ti voglio bene, vero?". Il secondo momento che lo ha fatto soffrire di più è la scena in cui Tony litiga con il figlio A.J. e il personaggio di James Gandolfini pronuncia poi la battuta: "Non avrei potuto chiedere un figlio migliore". Michael ha spiegato: "Semplicemente sapevo che stava parlando a me in quella scena".

I Soprano: 5 motivi per cui la serie ha cambiato il mondo televisivo

La sceneggiatura ddi Newark è stata scritta da David Chase, il creatore della serie originale, mentre la regia è di Alan Taylor, già coinvolto nella realizzazione di alcuni episodi dello show vincitore di cinque Golden Globes.
Al centro della trama c'è Dickie Moltisanti (Alessandro Nivola), il padre di Christopher (Michael Imperioli). Sul grande schermo apparirà anche Tony Soprano con il volto di Michael Gandolfini, il figlio di James.

Nel cast di The Many Saints of Newark ci sono anche Vera Farmiga, Jon Bernthal, Corey Stroll e Billy Magnussen.
Il prequel de I Soprano racconterà le tensioni esistenti negli anni Sessanta tra la comunità afroamericana e quella italiana e si racconterà la giovinezza di Tony mostrando l'iconico personaggio quando era ancora un ragazzino.