I gemelli: il sequel si intitolerà Triplets, nel cast anche Tracy Morgan

Il sequel della commedia I gemelli si intitolerà Triplets e nel cast, nel ruolo del terzo fratello, ci sarà l'attore Tracy Morgan.

NOTIZIA di 14/09/2021

I gemelli, la commedia con Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito, avrà un sequel intitolato Triplets e nel cast ci sarà anche Tracy Morgan nel ruolo di un fratello dei due protagonisti.
Le riprese si svolgeranno a gennaio nella città di Boston per continuare la storia ideata dal regista e produttore Ivan Reitman.

Al centro della trama di Triplets ci saranno nuovamente i due fratelli Julian e Vincent, interpretati da Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito, che ora si ritrovano a fare i conti con un terzo fratello che non sapevano esistesse, parte affidata a Tracy Morgan.

Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito sono... I Gemelli (1988)
Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito sono... I Gemelli (1988)

Ivan Reitman ha dichiarato: "I gemelli ha avuto un discreto successo. Alcuni anni dopo, Arnold ha incontrato Eddie Murphy, e l'idea per un sequel è arrivato da uno di loro. Si diceva 'Dovrebbe essere un terzo fratello gemello, sarebbe una commedia davvero divertente'. Abbiamo iniziato uno script con Eddie ma, dopo il successo che ha ottenuto con Coming 2 America su Amazon Prime, si è ritrovato coinvolto in numerosi progetti e noi invece volevamo girare il film all'inizio del prossimo anno. Sono buon amico di Tracy Morgan da molto tempo e ho sempre pensato che fosse uno degli uomini più divertenti al mondo. Ho pensato sarebbe stato un incredibile terzo fratello gemello e abbiamo riscritto l'intero script per lui. Ora proveremo a ottenere i soldi e a realizzare il film".

Reitman ha inoltre aggiunto che il film racconterà quello che accade quando il terzo gemello, afroamericano, si imbatte nei fratelli che non ha mai conosciuto e i tre iniziano a stringere un legame dopo tutti gli anni trascorsi distanti.
Ivan Reitman ha inoltre spiegato: "Non dirigevo film da anni, ma Arnold continuava a dire 'Andiamo, ci siamo divertiti così tanto'. L'ho chiamato a Budapest ed è stato felice di scoprire l'accoglienza del reel che abbiamo realizzato e proposto".