I delitti del Barlume 8 da stasera su Sky Cinema Uno: la trama di Mare forza quattro

Arriva stasera su Sky Cinema Uno, alle 21:15, Mare forza quattro, il primo episodio de I delitti del Barlume 8, la serie tv con Filippo Timi e Lucia Mascino: la trama.

NOTIZIA di 11/01/2021

I delitti del BarLume 8 arriva stasera su Sky Cinema Uno alle 21:15 (e in streaming su NOW TV) con il primo episodio della serie di gialli a tinte comedy firmata Sky Original e coprodotta con Palomar.

Iddbl8 Ep1 07 07 2020 0217
I delitti del BarLume 8, una scena corale

Anche quest'anno due nuovi casi scuotono la quotidianità dell'immaginaria cittadina di Pineta (come sempre ambientata a Marciana Marina, sull'Isola d'Elba), chiamata a fare i conti con la pandemia che condizionerà la vita di tutti i suoi abitanti. La trama della prima delle due storie, Mare forza quattro, racconta infatti che una forte mareggiata di fine marzo si abbatte sul lungomare di Pineta e riporta a galla un cadavere proprio sotto il bar. Sarà forse una metafora dell'arrivo del virus? Di sicuro è un caso rognoso per la Fusco (Lucia Mascino), che "per fortuna" potrà contare come sempre dell'aiuto del Viviani (Filippo Timi), tornato ormai stabilmente sull'isola.

Dopo la risoluzione del caso, però, anche a Pineta scatta il lockdown: le strade sono deserte e oltre alle convivenze forzate, come le quarantene di Tiziana (Enrica Guidi) e Massimo, e quella di Pasquali (Corrado Guzzanti) e Beppe (Stefano Fresi), ai vecchini tocca fare pace con la tecnologia.
Intanto, una bella ragazza spagnola di nome Dolores, amica di Pasquali, scompare. L'assicuratore non si dà pace e coinvolge prima Massimo e poi anche i vecchini nelle ricerche da lui condotte.

I due nuovi episodi Mare forza quattro e Tana liberi tutti (di cui trovate qui la nostra recensione), sempre ispirati al mondo dei romanzi di Marco Malvaldi editi da Sellerio Editore, sono scritti da Roan Johnson, Davide Lantieri, Ottavia Madeddu e Carlotta Massimi.
Alla regia confermato nuovamente Roan Johnson, così come nel cast ritroveremo gli storici personaggi che hanno reso famoso il "BarLume": Filippo Timi veste ancora i panni di Massimo Viviani, Lucia Mascino quelli del Commissario Fusco, Enrica Guidi è la Tizi, mentre Stefano Fresi e Corrado Guzzanti sono ancora una volta Beppe Battaglia e Paolo Pasquali.

Sempre insieme, anche se questa volta con l'ausilio della tecnologia, il "quartetto uretra", capitanato da Alessandro Benvenuti (Emo), insieme ad Atos Davini (Pilade), MarcelloMarziali (Gino) e Massimo Paganelli (Aldo).