Hunger Games: Tom Blyth sarà Coriolanus Snow nel film prequel

L'attore Tom Blyth avrà il ruolo di Coriolanus Snow nel film prequel di Hunger Games The Ballad of Songbirds and Snakes, tratto dal libro Ballata dell'usignolo e del serpente.

NOTIZIA di 16/05/2022

Il film prequel di Hunger Games, La Ballata dell'usignolo e del serpente, ha trovato il suo protagonista: Tom Blyth sarà infatti l'interprete di Coriolanus Snow.
L'attore è attualmente il protagonista della serie Billy the Kid, progetto realizzato per l'emittente americana Epix.

La storia raccontata in Hunger Games: the Ballad of Songbirds and snakes è ambientata 64 anni prima della trilogia originale.
Coriolanus Snow, il ruolo affidato a Tom Blyth, nel racconto ha solo 18 anni e tra le pagine del libro di Suzanne Collins alla base del film si scopre qualche dettaglio degli eventi che lo porteranno successivamente a diventare lo spietato presidente di Panem, intepretato sul grande schermo da Donald Sutherland.

Il regista Francis Lawrence ha dichiarato: "Coriolanus Snow è molte cose: un sopravvissuto, un amico leale, un tagliagole, un ragazzo che si innamora in fretta e un giovane ambizioso. L'approccio di Tom al personaggio ci ha mostrato tutte le complesse ambiguità di questo ragazzo mentre si trasforma nel tiranno che diventerà".
La produttrice Nina Jacobson ha aggiunto: "L'interpretazione di Tom soddisferà e farà a pezzi tutto quello che pensate di conoscere su Coriolanus Snow; è un incredibile talento che mostrerà perché Snow finisce sempre in cima".

Erin Westerman, presidente di Lionsgate, ha sottolineato: "Tom Blyth è un'esplosiva star emergente la cui presente ipnotizzante e carismatica lo rende un attore entusiasmante e perfetto per questo ruolo da protagonista".