House of the Dragon: Fabien Frankel entra nel cast

Fabien Frankel, recentemente tra i protagonisti di The Serpent, sarà uno dei protagonisti di House of the Dragon, prequel della serie Il Trono di Spade.

NOTIZIA di 16/04/2021

House of Dragon, ideata come prequel della serie Il Trono di Spade, avrà tra i suoi interpreti anche Fabien Frankel, attore che ha recitato accanto a Emilia Clarke nel film Last Christmas.
Il progetto è stato co-creato dallo scrittore George R.R. Martin e Ryan Condal, coinvolto come co-showrunner in collaborazione con Miguel Sapochnik.

Game Of Thrones Prequel House Of The Dragon Concept Art
House of the Dragon: i concept art

Fabien Frankel interpreterà in House of the Dragon il ruolo di Ser Criston Cole, un giovane di umili origini che è al servizio del Lord di Blackhaven. Il ragazzo non possiede alcun titolo o proprietà terriera, ma tutto ciò che ha è il proprio onore e la sua incredibile abilità con una spada.

Nella serie House of the Dragon - progetto ideato dallo scrittore George R.R. Martin in collaborazione con Ryan Condal e Miguel Sapochnik - l'attore Paddy Considine sarà Re Viserys Targaryen, che sale al trono dopo Jaehaerys Targaryen venendo scelto dai signori di Westeros durante il Concilio di Harrenhal.
Nel progetto anche Olivia Cooke che avrà la parte di Alicent Hightower, Emma D'Arcy che interpreterà la principessa Rhaenyra Targaryen, mentre Matt Smith avrà in House of the Dragon la parte del principe Daemon Targaryen. Steve Toussaint interpreterà Lord Corlys Velaryon; Rhys Ifans sarà Otto Hightower, Primo Cavaliere del Re; Eve Best interpreterà la principessa Rhaenys Velaryon,; Sonoya Mizuno ha infine la parte di Mysaria, che è arrivata a Westeros senza possedere nulla e dopo aver venduto tutto quello che può ricordare, diventando però un'incredibile alleata del principe Daemon Targaryen, l'erede al trono.

Il nuovo show televisivo, che dovrebbe debuttare nel 2022, è tratto dal libro Fire & Blood che racconta tra le pagine la storia della famiglia Targaryen, dando spazio ad eventi ambientati ben 300 anni prima rispetto a quanto mostrato in Il trono di spade.
Lo showrunner di House of the Dragon sarà Ryan Condal (Colony) in collaborazione con il regista Miguel Sapochnik, impegnato anche dietro la macchina da presa di alcuni dei dieci episodi.