House of Gucci, Jared Leto: "All'inizio Al Pacino non mi aveva riconosciuto sul set"

Jared Leto ha raccontato il primo incontro sul set di House of Gucci con Al Pacino, mentre era irriconoscibile nei panni di Paolo Gucci.

NOTIZIA di 18/11/2021

Jared Leto ha raccontato l'esilarante incontro con Al Pacino sul set di House of Gucci, mentre lui era vestito e truccato come il personaggio di Paolo Gucci. Tale era la sua trasformazione che Al Pacino non lo ha affatto riconosciuto.

House Of Gucci Al Pacino Lady Gaga
House of Gucci: Lady Gaga e Al Pacino sul set

Jared Leto ha svelato il divertente aneddoto nel corso di un'ospitata al Tonight Show con Jimmy Fallon. Nel film, che ricostruisce l'omicidio di Maurizio Gucci per mano dei mandanti dell'ex moglie, Patrizia Reggiani, Jared Leto interpreta Paolo Gucci mentre Al Pacino è Aldo Gucci, figlio maggiore del fondatore della casa di moda Guccio Gucci. Leto ha rivelato che il primo giorno di riprese si è presentato vestito da Paolo Gucci e ha salutato Al Pacino, 81 anni, con un accento italiano:

"Mi sono presentato per il primo giorno di lavoro nel personaggio, sono salito e ho detto 'papà' con accento. Lui mi ha guardato, ha detto 'Papà', e poi si è allontanato da me. Ho pensato 'Forse è un tipo scontroso'. Ho ripetuto 'Papà, sono io, Paolo' e lui si è allontanato di nuovo come se pensasse 'Chi è questo verme?'"

Alla fine qualcuno ha sussurrato all'orecchio di Al Pacino che l'uomo misterioso era Jared Leto. "Così lui si è girato vero di me e ha detto 'Oh, mio figlio! Mio figlio!".

Leto ha anche parlato di come è stato lavorare con Scott, che ha definito uno dei "migliori registi del mondo": "Può fare qualsiasi cosa, dal Alien, a Il gladiatore, a The Martian. Ha diretto alcuni dei miei film preferiti di tutti i tempi".

House of Gucci uscirà nelle sale italiane il 16 dicembre 2021.